Lavoro 28 Aprile 2020 13:03

Coronavirus, medici tedeschi posano nudi: «Mancano dispositivi di protezione»

La singolare protesta dei camici bianchi ha fatto il giro del mondo: «La nudità è un simbolo di quanto siamo vulnerabili senza i Dpi»

Un gruppo di medici tedeschi ha deciso di posare senza veli per attirare l’attenzione mediatica sulla carenza di attrezzature e Dispositivi di protezione individuale nella lotta contro il Coronavirus. I membri del gruppo Blanke Bedenken ritengono di essere a rischio a causa della grande esposizione al Covid-19 e sostengono che le loro richieste di aiuto, che vanno avanti almeno dalla fine di gennaio, non sono state ascoltate.

Tra di loro Ruben Bernau, medico di famiglia, che all’Arztezeitung (rivista medica tedesca) ha spiegato come sia lui che il suo team non erano sufficientemente attrezzati per affrontare il virus: «La nudità è un simbolo di quanto siamo vulnerabili senza protezioni».

Il gruppo si è ispirato ad un medico francese, Alain Colombié, fotografato nudo durante il suo lavoro dopo aver descritto sé stesso e gli altri medici come “carne da cannone” nella lotta contro la pandemia.

Le aziende tedesche che producono indumenti protettivi hanno aumentato le loro capacità produttive ma non sono state in grado di soddisfare la domanda. Le strutture, le cliniche e le case di cura hanno effettuato diverse richieste di maschere, occhiali, guanti e grembiuli ma sostengono che le loro esigenze sono state a malapena soddisfatte.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

 

Articoli correlati
Covid-19, Ecdc: «Concentrarsi su casi sintomatici e integrare sorveglianza influenza»
Per il Centro europeo di controllo e prevenzione delle malattie (Ecdc) è il momento di passare «dalla sorveglianza di emergenza» attivata contro Covid «alla sorveglianza di routine dei patogeni respiratori» in generale
Green pass e badanti, le FAQ del Governo. Cosa c’è da sapere
Come comportarsi con badanti conviventi senza Green pass o positive al Covid-19? Le risposte di Palazzo Chigi
Covid-19, Lorenzin: «Mio obbligo vaccinale e Green pass molto simili»
L'ex ministra della Salute ha partecipato all'ultimo congresso Sumai: «Medici fondamentali per convincere quella nicchia di pazienti che non si vuole vaccinare»
Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo
Al 18 ottobre, sono 241.152.349 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.906.104 i decessi. Ad oggi, oltre 6,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I casi in Italia Il bollettino di oggi (18 ottobre): Ad oggi in Italia il totale delle persone […]
Estensione Green Pass, depressione, fine vita e commissione d’inchiesta su origine Sars-CoV-2 nella settimana in Parlamento
Attesa per l’esame in commissione Affari costituzionali del Senato del decreto legge che estende il Green Pass ai luoghi di lavoro. A Montecitorio in discussione due mozioni: una per la cura delle cerebrolesioni e una per potenziare gli strumenti per la diagnosi e la cura della depressione
di Francesco Torre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 ottobre, sono 241.152.349 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.906.104 i decessi. Ad oggi, oltre 6,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?