Speciale del 12 aprile 2019

Responsabilità professionale

Le Legge Gelli e le nuove sentenze della magistratura fanno del campo della responsabilità un ambito in continua evoluzione. In questo scenario raccontiamo alcune delle sentenze più interessanti e le proposte volte a cambiare il quadro normativo della materia

Inerzia e omicidio colposo, la Cassazione: «Medico condannato se sottovaluta sintomi paziente»

La suprema corte ha stabilito che un atteggiamento ingiustificatamente attendista può essere inquadrato come colpa grave in caso di decesso del malato

Serio, preparato, zelante ed efficiente: dalla Cassazione le indicazioni per diventare un “medico diligente”

Secondo la Suprema Corte sono queste le caratteristiche che deve avere l’ideale “professionista medio” per non incorrere in condanne nel caso di un paziente che presenta sintomi aspecifici

Liti temerarie, l’avvocato Del Rio: «Codice procedura civile prevede la possibilità di chiedere risarcimento del danno»

Consulcesi & Partners sta dando vita ad una task force per tutelare i medici: «Avvocati e medici legali forniranno al medico citato in giudizio il massimo sostegno»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, l’esperto: «Ecco cosa cambia dopo circolare INPS»

Anche chi ha studiato prima del 1996 può richiederlo. Tomi (F.F.S. S.r.l. e collaboratore di Consulcesi & Partners): «Possibile riscattare fino a 5 anni di studi universitari versando la somma di 5....
Salute

Coronavirus e Sars, la storia che si ripete. Ecco cosa è successo nel 2003

Anche la Sindrome Acuta Respiratoria Grave si diffuse dalla Cina al resto del mondo con le stesse modalità. La patologia causò 800 morti
Diritto

Reperibilità notturna, Palermo (Anaao): «Se succede un “fattaccio” gli avvocati controllano se il medico ha riposato almeno 11 ore»

Il Segretario del sindacato spiega a Sanità Informazione i motivi alla base del ricorso alla Commissione europea: «Rischi enormi per la salute dei pazienti e per il professionista. Speriamo in pronu...