Speciale del 01 giugno 2018

Ex specializzandi, il nuovo parere

Un nuovo parere riapre la partita degli ex specializzandi 1978 – 1991 che all’epoca della specializzazione non ottennero la corretta retribuzione che gli spettava per legge

La voce dei medici che hanno ottenuto il rimborso per la specializzazione: «La tenacia premia sempre»

Le testimonianze entusiaste dei camici bianchi che, grazie a Consulcesi, hanno concluso con successo l’iter giudiziario. E invitano i colleghi che ancora non l’hanno fatto ad agire per far valere il loro diritto

Ex specializzandi, si riapre tutto: «La prescrizione non è mai scattata»

Il parere pro veritate: «Senza normative e sentenze chiare e univoche, la prescrizione ad oggi non è decorsa». Consulcesi: «Pronta nuova azione collettiva»

Ex specializzandi, per parere pro veritate la prescrizione non è scattata. Massimo Tortorella, Presidente Consulcesi: «È il momento giusto per fare causa»

Ecco quanto stabilisce una recente interpretazione giuridica: «Senza normative e sentenze chiare e univoche, la prescrizione ad oggi non è decorsa». Consulcesi: «Pronta nuova azione collettiva, medici fate causa e abbiate fiducia»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...