Salute 23 ottobre 2018

Ministero della Salute, al posto di Fugatti favorita per il ruolo di Sottosegretario la leghista Maria Cristina Cantù

La senatrice è attualmente vicepresidente della Commissione Sanità. È stata assessore alla Famiglia della Regione Lombardia e dirigente di diverse ASL e Ospedali

Sarà molto probabilmente Maria Cristina Cantù (Lega) il nuovo Sottosegretario alla Salute. Sostituisce Maurizio Fugatti, neoeletto presidente della Provincia autonoma di Trento e affianca l’altro Sottosegretario Armando Bartolazzi.

La Cantù è attualmente vicepresidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato. Ma la sua carriera nel mondo della sanità e della politica è lunga.

Dal 1994 al 1996 è stata assessore all’Ecologia e Servizi Sociali del Comune di Laveno Mombello, e da dicembre 1998 al 2000 assessore all’Urbanistica, Assetto al Territorio, Edilizia Privata, Affari Istituzionali, Legali, Demografici e Decentramento del Comune di Varese.

Dal 2013 al 2015 ha ricoperto in Regione Lombardia l’incarico di assessore Regionale alla

Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato con deleghe alla Famiglia, alla Fragilità Sociale, ai Servizi sociosanitari, al Volontariato, Associazionismo e Terzo Settore – Conciliazione – Integrazione e Pari Opportunità.

Quest’anno l’approdo in Senato: alle elezioni politiche del 2018 viene eletta nel collegio uninominale di Milano 2 – area statistica 74, sostenuta dal centro-destra.

Nel suo curriculum anche la Direzione della ASL di Monza e Brianza. È stata inoltre Direttore generale dell’azienda Ospedaliera S. Antonio Abate di Gallarate, dell’ASL Milano 1 e dell’ASL di Mantova.

 

Articoli correlati
Celiachia, arriva il Ddl della Lega che obbliga ristoranti e distributori in tutta Italia a vendere cibo gluten free
La proposta delle deputate Murelli, Lorenzoni e Locatelli prevede anche di specificare il contenuto di glutine nei bugiardini ma anche di formare i ristoratori e quanti operano in strutture turistiche e alberghiere: «Servono stesse regole per l’acquisto di cibo senza glutine»
Test Medicina, si avvicina l’abolizione del numero chiuso. In Commissione Cultura alla Camera parte l’iter della legge
Il relatore sarà il deputato e medico Cinque Stelle Manuel Tuzi. Tutte le proposte prevedono l’abolizione della legge 264 del 1999. Tiramani (Lega) e D’Uva (M5S) propongono un meccanismo di selezione dopo il primo anno di studi
Sanità, Lazzarini (Lega): «Sosterrò tutti i progetti che punteranno sulla prevenzione. Modello da seguire è il Veneto»
Corretti stili di vita, prevenzione e buone pratiche nella gestione della sanità. Ha parlato di tutto questo Arianna Lazzarini, deputato della Lega e Segretario della Commissione Affari Sociali, al convegno di Meridiano Cardio “Focus sull’ipercolesterolomia”. «Prevenire prima che curare, stile di vita prima che ospedalizzazione. Oggi – ha sottolineato l’esponente leghista – fare salute è […]
Trento, è il Sottosegretario alla Salute Maurizio Fugatti il nuovo Presidente della Provincia
Con il 46,7% ha sconfitto l’ex senatore Pd Giorgio Tonini. Terzo l’ex presidente Ugo Rossi. Era al dicastero di Lungotevere Ripa dal 13 giugno 2018
Cefalee croniche, all’esame Ddl per riconoscerle come malattia sociale. Lazzarini (Lega): «È tra prime cause di disabilità, pazienti aspettano risposte»
La deputata è la prima firmataria del provvedimento giunto in Commissione Affari Sociali: «Questa malattia – spiega - compromette gravemente anche qualsiasi attività lavorativa o familiare con dei costi sociali ed economici ingenti»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Allarme chirurghi, Marini (Acoi): «Specialità scelta solo da 90 giovani. Siamo tra i migliori al mondo, appello alle istituzioni»

Il messaggio lanciato da Sic e Acoi riunite in congresso: «Sostenete la chirurgia italiana che, nonostante tutto, c’è ed è forte. Contenzioso medico-legale e stipendi tra i peggiori in Europa dis...
Formazione

Caos numero chiuso: tra annunci di abolizione e ondate di ricorsi

Governo vara stop ai test medicina, poi la retromarcia. Spiazzati Grillo (Salute) e Bussetti (MIUR): «Aumento accessi e borse di studio». Anelli (FNOMCeO): «Risolvere imbuto formativo». Ma l’esa...
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...