Salute 12 Ottobre 2020

Giornata internazionale igienisti dentali: «Non rinunciate alla prevenzione per paura del covid-19»

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro – spiega la presidente Antonella Abbinante – davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute»

AIDI, Associazione Igienisti Dentali Italiani, celebra anche quest’anno la Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale, ma con un format tutto nuovo: un grande evento multimediale che prevede una sezione dedicata sul sito con quiz interattivi, video educazionali e informazioni scientifiche per guidare le persone di ogni età a tutelare la propria salute orale.

Sorridi alla Salute” è la parola d’ordine della Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale 2020, che quest’anno è ricorsa il 10 ottobre è stata, come sempre, all’insegna della prevenzione. «In questo periodo così delicato– spiega la presidente Antonella Abbinante – abbiamo deciso di trasformare questo evento in una giornata interamente digitale: i tradizionali incontri nelle piazze sono stati sostituiti da video coinvolgenti, schede ricche di informazioni per la cura del cavo orale e divertenti quiz interattivi, tutti reperibili sul sito e sviluppati dai tantissimi professionisti dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani (AIDI), Igienisti Dentali Associati per la Professione (AIDIPRO) e studenti UniversitAIDI presenti in ogni Regione d’Italia».

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro: davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute”. Per questo, l’AIDI si rivolge ai cittadini  «Non rinunciate all’igiene e alla prevenzione dentale per paura dell’epidemia. I professionisti sanitari dell’igiene dentale sapranno tutelare la vostra salute a 360°».

A tutela ulteriore delle persone, la campagna di promozione della salute mette a disposizione un QR Code attraverso il quale si può essere certi che il proprio igienista dentale sia un professionista iscritto all’Albo dei TSRM-PSTRP e formato correttamente per seguire tutte le procedure di sicurezza.

«Siamo i professionisti che si prendono cura del tuo sorriso – conclude Abbinante – ma l’igiene dentale non è solo un fattore estetico. La salute dei denti e delle gengive è parte integrante della salute della persona».

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato 

Articoli correlati
Cnn, documenti segreti da Wuhan mostrano una cattiva gestione dell’epidemia
Un "whistleblower" avrebbe fornito all'emittente statunitense documenti interni del sistema sanitario cinese. Si parla di numeri diversi e di un approccio troppo lento nella diagnosi dei casi
Logoteatroterapia, l’improvvisazione che cura e allena alla vita
L’intervista a Cecilia Moreschi (teatroterapista) e Giorgia Salemi (logopedista): «La logoteatroterapia utilizza il teatro non come fine ma come mezzo. Gli esercizi, consigliati tra gli 8 e i 14 anni, sono adatti a tutti, soprattutto a chi soffre di disturbi legati all’apprendimento, ritardo linguistico o cognitivo, difficoltà prassico-motorie e autismo»
di Isabella Faggiano
Gestione dei pazienti Covid in casa, le indicazioni del Ministero a medici e pediatri
Firmata da Rezza e Urbani, la circolare del Ministero della Salute illustra a medici e pediatri come occuparsi di pazienti Covid in cura domiciliare. Elencati anche i criteri da adottare e le restrizioni sui farmaci da prescrivere (netto il "no" all'idrossiclorochina) per evitare un aggravarsi della malattia
Torna Dottor Libro. Andrea Vianello racconta la sua rinascita dopo l’ictus
Il 3 dicembre all’Ospedale Israelitico all’Isola Tiberina il primo appuntamento dopo lo stop imposto dalla pandemia. Nell’opera del giornalista Rai il racconto della battaglia contro la malattia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 1 dicembre, sono 63.254.854 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.468.322 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 1 dicembre: ...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli