Salute 12 Ottobre 2020

Giornata internazionale igienisti dentali: «Non rinunciate alla prevenzione per paura del covid-19»

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro – spiega la presidente Antonella Abbinante – davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute»

AIDI, Associazione Igienisti Dentali Italiani, celebra anche quest’anno la Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale, ma con un format tutto nuovo: un grande evento multimediale che prevede una sezione dedicata sul sito con quiz interattivi, video educazionali e informazioni scientifiche per guidare le persone di ogni età a tutelare la propria salute orale.

Sorridi alla Salute” è la parola d’ordine della Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale 2020, che quest’anno è ricorsa il 10 ottobre è stata, come sempre, all’insegna della prevenzione. «In questo periodo così delicato– spiega la presidente Antonella Abbinante – abbiamo deciso di trasformare questo evento in una giornata interamente digitale: i tradizionali incontri nelle piazze sono stati sostituiti da video coinvolgenti, schede ricche di informazioni per la cura del cavo orale e divertenti quiz interattivi, tutti reperibili sul sito e sviluppati dai tantissimi professionisti dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani (AIDI), Igienisti Dentali Associati per la Professione (AIDIPRO) e studenti UniversitAIDI presenti in ogni Regione d’Italia».

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro: davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute”. Per questo, l’AIDI si rivolge ai cittadini  «Non rinunciate all’igiene e alla prevenzione dentale per paura dell’epidemia. I professionisti sanitari dell’igiene dentale sapranno tutelare la vostra salute a 360°».

A tutela ulteriore delle persone, la campagna di promozione della salute mette a disposizione un QR Code attraverso il quale si può essere certi che il proprio igienista dentale sia un professionista iscritto all’Albo dei TSRM-PSTRP e formato correttamente per seguire tutte le procedure di sicurezza.

«Siamo i professionisti che si prendono cura del tuo sorriso – conclude Abbinante – ma l’igiene dentale non è solo un fattore estetico. La salute dei denti e delle gengive è parte integrante della salute della persona».

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato 

Articoli correlati
Studio del Bambino Gesù, così viaggia il virus dopo un colpo di tosse
Con una simulazione 3D gli scienziati del Bambino Gesù hanno riproposto la trasmissione del virus in una stanza chiusa dopo un colpo di tosse
Covid-19, gli appelli per rendere pubblici i dati. Noja (Iv): «Trasparenza rafforza scelte, ascoltare Accademia Lincei»
La deputata di Italia Viva Lisa Noja, raccogliendo la proposta del Presidente dei Lincei Giorgio Parisi, aveva presentato un’interrogazione alla Camera rimasta senza risposta: «Questa raccolta di dati disaggregati potrebbe essere utile anche per il futuro vaccino anti Covid»
Yoga, benefici per corpo e mente. I consigli di Francesca Senette
«All’inizio si percepiscono i benefici fisici perché lo yoga fa bene alla colonna vertebrale, all’addome e all’allungamento muscolare. Poi subentra il benessere psicologico. A volte bastano anche solo dieci minuti per avere benefici per l’intera giornata»
di Federica Bosco
Igienisti Dentali, il documento: «Responsabilità e autonomia sancite da norme». Di Marco: «Al lavoro con CAO per avviare tavolo di lavoro»
Dopo la sentenza del Consiglio di Stato, parla la Presidente della Commissione d’Albo nazionale Caterina Di Marco: «Abbiamo elaborato un documento di posizionamento sui principi della responsabilità, della professionalità e delle competenze dell’Igienista Dentale: un atto dovuto verso i nostri iscritti». Poi la richiesta: «Servono più Igienisti nel SSN, siamo ancora pochi»
Anticorpi monoclonali, Andreano (Toscana Life Sciences): «A marzo possibile distribuzione negli ospedali»
Gli anticorpi monoclonali potrebbero farci uscire dalla pandemia. Ma cosa sono e come funzionano? Lo abbiamo chiesto a Emanuele Andreano, ricercatore presso la Fondazione Toscana Life Sciences
di Peter D'Angelo
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 ottobre, sono 44.495.972 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.174.225 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 29 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...