Salute 12 Ottobre 2020 08:00

Giornata internazionale igienisti dentali: «Non rinunciate alla prevenzione per paura del covid-19»

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro – spiega la presidente Antonella Abbinante – davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute»

AIDI, Associazione Igienisti Dentali Italiani, celebra anche quest’anno la Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale, ma con un format tutto nuovo: un grande evento multimediale che prevede una sezione dedicata sul sito con quiz interattivi, video educazionali e informazioni scientifiche per guidare le persone di ogni età a tutelare la propria salute orale.

Sorridi alla Salute” è la parola d’ordine della Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale 2020, che quest’anno è ricorsa il 10 ottobre è stata, come sempre, all’insegna della prevenzione. «In questo periodo così delicato– spiega la presidente Antonella Abbinante – abbiamo deciso di trasformare questo evento in una giornata interamente digitale: i tradizionali incontri nelle piazze sono stati sostituiti da video coinvolgenti, schede ricche di informazioni per la cura del cavo orale e divertenti quiz interattivi, tutti reperibili sul sito e sviluppati dai tantissimi professionisti dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani (AIDI), Igienisti Dentali Associati per la Professione (AIDIPRO) e studenti UniversitAIDI presenti in ogni Regione d’Italia».

«Il messaggio che mandiamo è forte e chiaro: davanti al Covid-19 bisogna saper evolvere, non abbandonare i controlli per la salute”. Per questo, l’AIDI si rivolge ai cittadini  «Non rinunciate all’igiene e alla prevenzione dentale per paura dell’epidemia. I professionisti sanitari dell’igiene dentale sapranno tutelare la vostra salute a 360°».

A tutela ulteriore delle persone, la campagna di promozione della salute mette a disposizione un QR Code attraverso il quale si può essere certi che il proprio igienista dentale sia un professionista iscritto all’Albo dei TSRM-PSTRP e formato correttamente per seguire tutte le procedure di sicurezza.

«Siamo i professionisti che si prendono cura del tuo sorriso – conclude Abbinante – ma l’igiene dentale non è solo un fattore estetico. La salute dei denti e delle gengive è parte integrante della salute della persona».

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato 

Articoli correlati
Covid-19, nuovo report cabina di regia: «Chiara accelerazione aumento incidenza. Servono misure urgenti»
Pubblicato il monitoraggio settimanale di ISS e Ministero Salute: Rt stabile a 0,99. Cinque regioni a rischio alto
Tamponi molecolari, test rapidi e salivari: a che punto siamo con le tecnologie di screening del Covid-19?
Sanità Informazione ha fatto il punto della situazione con Massimo Pica, Presidente Assodiagnostici di Confindustria Dispositivi Medici
Dislipidemie e prevenzione, come intercettare i pazienti esposti ad alto rischio cardiovascolare?
Rosalba Cipriani, Responsabile del reparto di medicina dell’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone, racconta a Sanità Informazione quanto è difficile sensibilizzare nel modo più efficace e capillare possibile la popolazione a rischio cardiovascolare
Contrasto della pandemia, la Corte costituzionale: «Spetta allo Stato determinare le misure necessarie»
Anelli (Fnomceo) plaude: «Spetta al Governo centrale il ruolo di guida. Rafforzare il Ministero della Salute e coinvolgere i professionisti»
Premio Nobel al Corpo sanitario italiano, l’idea della Fondazione Gorbachev conquista adesioni
«Abbiamo scelto questa definizione inclusiva perchè voleva dire comprendere tutti, medici, infermieri, operatori sanitari, farmacisti, civili e militari impegnati nella prevenzione e nella cura del Covid» spiega il Presidente delle Fondazione Marzio Dallagiovanna
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 26 febbraio, sono 113.025.730 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.507.803 i decessi. Ad oggi, oltre 221,80 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Cause

Dermatologa condannata a pagare 90mila euro, l’assicurazione le nega la copertura: «Colleghi, attenzione alla clausola claims made»

In Italia succede che un medico possa pagare per anni un’assicurazione che poi, nel momento in cui riceve una richiesta risarcitoria, non vale più. Una stortura che potrebbe essere risolta con un d...
Diritto

Se l’operatore sanitario non è vaccinato può essere licenziato? E in caso di contagio sul lavoro, l’INAIL paga? Le risposte dell’esperto

La campagna vaccinale contro il Covid-19 continua tra mille difficoltà. Cosa succede al lavoratore che rifiuta di vaccinarsi? L’azienda può prendere provvedimenti? Parla l’avvocato Andrea Marzia...