Salute 5 Agosto 2019

“Farmacia Aperta”, la App di Federfarma Lombardia per trovare e raggiungere la farmacia più vicina

Racca (Federfarma Lombardia): «Presto, attraverso la stessa App, sarà possibile individuare tutti i servizi disponibili presso le varie farmacie nelle nostre vicinanze. Auspico che questa tecnologia possa essere usata anche in altre Regioni d’Italia, ponendo le basi per un’applicazione su scala nazionale»

di Isabella Faggiano
Immagine articolo

Trovare una farmacia aperta, soprattutto di notte o nel weekend, o peggio ancora quando ci si trova lontano dalla propria città, può essere un’impresa davvero difficile. Ora, grazie all’impegno di Federfarma Lombardia, per trovare la farmacia di turno più vicina all’interno della Regione basterà un semplice click sul proprio cellulare.

«Abbiamo sviluppato un’applicazione che consente di geolocalizzarsi e individuare rapidamente la farmacia aperta più vicina, con informazioni dettagliate su orario, turni e percorso più rapido per raggiungerla – spiega Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia –. Si chiama “Farmacia Aperta”, è stata realizzata in collaborazione con T4Project ed è compatibile con tutti i dispositivi mobili, smartphone o tablet».

LEGGI ANCHE: CITTADINANZATTIVA E FEDERFARMA, AL VIA NUOVO RAPPORTO ANNUALE SULLA FARMACIA

Ma non è tutto: «Entro due o tre mesi –  assicura Racca – sarà possibile, attraverso la stessa App, individuare quali sono tutti i servizi disponibili presso le varie farmacie nelle nostre vicinanze». Facciamo un esempio concreto: se qualcuno avesse bisogno urgentemente di una misurazione della glicemia, attraverso questa App potrà trovare la farmacia aperta più vicina attrezzata. E così via per tutti gli altri servizi normalmente offerti, come test per le intolleranze, prenotazioni di esami a carico del SSN, consulenze specialistiche e psicologiche e tanto altro.

L’applicazione è gratuita ed è fruibile in modo facile e intuitivo: dopo aver localizzato la propria posizione corrente, o aver inserito manualmente un indirizzo specifico, comparirà una mappa delle farmacie aperte nelle vicinanze; quelle chiuse figureranno con un marker di colore diverso.

«Il progetto – continua la presidente di Federfarma Lombardia – è nato sulla scia delle App già utilizzate nelle singole province lombarde. Ora con “Farmacia Aperta” sarà sufficiente un’unica applicazione per reperire tutte le informazioni utili sulle farmacie dell’intera Regione, rispondendo contemporaneamente alle esigenze di 10 milioni di persone».

LEGGI ANCHE: LOMBARDIA, AUTUNNO DI SFIDE PER LA SANITA’. MONTI (COMM. SANITA’): «TRIPLICHEREMO POSTI IN SCUOLE DI FORMAZIONE MMG»

E non è escluso che questo bacino di utenza possa ulteriormente estendersi: «Auspico che questa tecnologia possa essere presto usata anche in altre Regioni, ponendo le basi per un’Applicazione nazionale che metta in rete tutte le farmacie della Penisola, consultabile da qualsiasi luogo d’Italia – sottolinea Racca -. Sarebbe il completamento di un progetto del quale io stessa sono stata promotrice negli anni del periodo di presidenza di Federfarma nazionale. Attualmente, infatti, chiamando il numero verde 800 189 521 un operatore Federfarma metterà l’utente in contatto con la farmacia aperta più vicina alla vostra abitazione, farmacia che provvederà alla consegna a domicilio dei medicinali di cui si ha bisogno, nel caso fosse impossibile recarvisi personalmente a causa di disabilità o gravi malattie».

Un’altra iniziativa, dunque, che rivela l’attenzione della farmacia alle esigenze e le abitudini dei consumatori, che ormai cercano sul proprio smartphone la maggior parte delle informazioni utili alla vita quotidiana. «Attraverso questo strumento – conclude la presidente Racca – la farmacia conferma la propria prossimità ai cittadini, e si rende reperibile in ogni momento in modo ancora più rapido e immediato».

Articoli correlati
Vaccino antinfluenzale, in Lombardia prime dosi per pazienti fragili ma le farmacie sono a secco
Mandelli (Fofi): «Problema denunciato al Ministero, a noi solo le briciole in un momento in cui è fondamentale vaccinarsi»
di Federica Bosco
Test sierologici in farmacia, Federfarma: «Un modello per l’Europa»
Sono estremamente positivi i primi risultati dell’iniziativa promossa dall’Emilia-Romagna per consentire agli studenti e ai loro famigliari di effettuare gratuitamente i test sierologici nelle farmacie ed è auspicabile che altre Regioni vadano nella stessa direzione. Si è già espresso positivamente al riguardo l’assessore alla salute della Regione Lazio D’Amato, accogliendo la disponibilità formulata in tal […]
Vaccini in farmacia. Magi (Omceo Roma): «Pronti a collaborare purché si cambi la norma. Altrimenti siamo tutti fuorilegge»
La posizione del presidente dell’ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, in merito al tavolo tecnico che si è svolto ieri in regione Lazio. «La legge purtroppo impedisce la presenza del medico in farmacia. La vaccinazione è e resta un atto medico»
Vaccini in farmacia, le dosi scarseggiano: «Intervenire subito o sarà il caos»
La campagna vaccinale è partita in anticipo ma scatta l’allarme sulle dosi a disposizione delle farmacie. Speranza: «Dobbiamo affrontare e risolvere nel tempo più breve possibile la questione delle farmacie in condivisone con le Regioni»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 30 ottobre, sono 45.041.948 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.181.321 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 30 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...