Politica 12 Novembre 2019 12:33

Speranza incontra comitato presidenza CSS: «Contributo Consiglio superiore di sanità centrale per sfide Ssn»

Il Ministro della Salute ha avuto un colloquio con i membri del Comitato di presidenza dell’organo consultivo. Il presidente del Css Franco Locatelli: «Incontro ricco di spunti di riflessione per tutti»

«Il CSS svolge un ruolo centrale per il nostro servizio sanitario nazionale». Lo ha dichiarato il Ministro della Salute, Roberto Speranza, durante il primo incontro con il Comitato di presidenza del Consiglio superiore di sanità svolto questa mattina.

«Mi avvarrò – ha aggiunto Speranza – delle sue competenze sia rispetto all’ordinaria attività consultiva sia rispetto alla definizione di una nuova visione di riforma del Ssn dinanzi alle sfide portate da cambiamenti demografici, epidemiologici, delle innovazioni scientifiche e della relazione tra mutamenti ambientali e salute».

«L’incontro con il Ministro Speranza – ha dichiarato il Presidente del Css, Franco Locatelli – ha fornito straordinari spunti di riflessione per l’intero Consiglio Superiore di Sanità, essendo stato improntato lungo le direttrici di un dialogo assai fruttuoso e focalizzato sulla tutela della salute dei cittadini del nostro Paese. I membri del comitato di presidenza che hanno avuto il privilegio di partecipare all’incontro hanno immediatamente percepito e apprezzato il largo respiro e la visione del pensiero del Ministro. Ancora più motivatamente lavoreremo per affrontare le importanti sfide della Sanità futura, ribadendo l’impegno per la tutela del nostro sistema sanitario universalistico».

LEGGI ANCHE: CSS, L’ONCOEMATOLOGO LOCATELLI NOMINATO PRESIDENTE. INTERVISTA AL GENETISTA COSSU: «PORTERÒ IN CONSIGLIO LA MIA ESPERIENZA NELLA MEDICINA RIGENERATIVA»

Articoli correlati
Dalla farmacologia alla formazione, l’importanza della medicina di genere
Al Senato convegno organizzato dalla dem Paola Boldrini dal titolo “Idee in pratica: per una sanità attenta alle differenze di sesso e genere”. Brusaferro: «La pandemia ci ha mostrato come ci siano differenze significative tra uomo e donna in termini di salute e malattia». Speranza: «Spazio per investimento strategico»
Rete Registro Tumori, M5S a Speranza: «Subito decreto attuativo per istituzione referto epidemiologico»
La capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità del Senato, Elisa Pirro, chiede inoltre quale sede fisica si intenda individuare per ospitare il registro tumori nazionale
Tumori, Lorefice: «Guarigione bambini grazie a terapia CAR-T è passo importante per ricerca in Italia»
«Il successo nel trattamento dei primi tre piccoli pazienti affetti da leucemia conferma la bontà della strada intrapresa dal Parlamento e dal Governo nel sostenere, attraverso importanti finanziamenti, la ricerca scientifica e le terapie avanzate» spiega la Presidente della Commissione Affari Sociali
Congresso di pediatria, Speranza: «Grazie a chi ha curato i bambini in pandemia, ora Ssn più forte»
Il ministro Speranza saluta i professionisti sanitari al 76 Congresso della Società italiana di pediatria e li ringrazia per lo sforzo durante la pandemia, chiedendone uno ulteriore per ricostruire il Ssn. Presenti anche Bianchi, Bonetti, Dadone e Stefani
Psicopandemia, le risposte della politica. Speranza: «Il ruolo dello psicologo è più attuale che mai»
Psicologi nelle scuole, nei servizi del SSN, accanto ai medici di famiglia ed ai pediatri di libera scelta: ecco i luoghi strategici dove garantire il sostegno psicologico. Al webinar del Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi, azioni e proposte di rappresentanti della politica e della sanità
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 giugno, sono 177.438.001 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.842.377 i decessi. Ad oggi, oltre 2,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Cause

Medico condannato a pagare 25mila euro di provvisionale. L’Azienda lo lascia solo

Dopo una condanna in sede penale di primo grado, un camice bianco ha chiesto sostegno alla direzione sanitaria, che gliel’ha negato: «Quel che è successo a me potrebbe succedere a t...
Ecm

Professionisti non in regola con gli ECM, Monaco (FNOMCeO): «Ordini dovranno applicare la legge»

Il segretario della Federazione degli Ordini dei Medici ricorda scadenze e adempimenti per non incappare in spiacevoli conseguenze. Poi guarda al futuro del sistema ECM