Politica 9 Luglio 2021 13:18

Origine virus, Formentini (Lega): «Ecco perché serve una Commissione d’inchiesta»

Le Commissioni Affari Sociali ed Esteri della Camera stanno esaminando la possibilità. Il leghista Formentini, fautore dell’iniziativa: «Serve un’iniziativa politica per fare pressione sulla Cina affinché si apra al mondo e si possa conoscere la verità»

Origine virus, Formentini (Lega): «Ecco perché serve una Commissione d’inchiesta»

Una Commissione d’inchiesta per capire cosa è accaduto in Cina in quel fatidico autunno del 2019 quando è esplosa l’emergenza da Sars-Cov-2. È la proposta presentata dal leghista Paolo Formentini e su cui sono chiamate ad esprimersi le Commissioni Affari Sociali ed Esteri di Montecitorio.

«Non si tratta di una Commissione d’inchiesta sul modo in cui l’Italia ha affrontato l’emergenza pandemica, come qualcuno aveva paventato. Questa Commissione vuole indagare sull’origine del coronavirus. Anche il professor Giorgio Palù, presidente dell’Aifa, non solo ha sostenuto l’utilità della Commissione d’inchiesta ma anche l’utilità di una pressione politica per poter indagare a fondo», spiega il deputato leghista Paolo Formentini.

La Commissione, composta da venti deputati, sarà in carica 18 mesi, avrà gli stessi poteri della magistratura e potrà avvalersi dell’opera di agenti e ufficiali di polizia giudiziaria e di tutte le collaborazioni che riterrà necessarie. Potrà secretare le sedute e ascoltare i servizi segreti. Al termine dei lavori dovrà presentare una relazione al Parlamento.

«La Commissione d’inchiesta serve a far sì che l’Italia prenda parte a quello che è lo sforzo internazionale sul tema – aggiunge Formentini -. Oggi sembra esserci una nuova volontà di andare a fondo sul tema, manifestata prima dal presidente Trump e poi anche da Biden. C’è già stata una missione dell’OMS a Wuhan ma aveva una composizione non soddisfacente e ogni scienziato occidentale aveva al fianco uno scienziato cinese. Serve un’iniziativa politica per fare pressione sulla Cina affinché si apra al mondo e si possa conoscere la verità. Come ha affermato lo stesso Palù, speriamo che non ci vogliano venti anni per sapere la verità come è accaduto in Russia quando un virus scappò da un laboratorio».

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Terapia del plasma, Perotti (San Matteo di Pavia) «Oggi sospesa per mancanza di pazienti, ma tesoretto di 200 sacche pronte all’uso»
Il direttore del servizio di immunoematologia dell’IRCCS pavese ricorda il collega De Donno: «Era una brava persona, molto volenterosa, di quelli che gettano il cuore oltre l’ostacolo, ma non strumentalizziamo la sua morte. Il plasma non c’entra»
di Federica Bosco
Covid-19, svelato il motivo per cui i bambini si ammalano molto meno
Una molecola “chiave” che apre le porte al virus è meno attiva. Lo hanno scoperto i ricercatori del CEINGE-Biotecnologie Avanzate di Napoli, studiando i meccanismi di attacco del virus all’interno delle prime vie respiratorie in soggetti di età inferiore o superiore ai 20 anni
Report ISS, Rt a 1,57 e 20 regioni a rischio moderato. Salgono i ricoveri
Tasso di occupazione in terapia intensiva fermo al 2%, ma quello in area medica sale al 3%. Scende anche la percentuale di contagi tracciati, al 28% rispetto al 30 della settimana precedente
Vaccino Pfizer, lo studio: «Efficacia cala nell’arco di 6 mesi»
Su questo trend poggiano le ulteriori valutazioni avviate dall'azienda, che ha aperto il dibattito sull'opportunità della terza dose di vaccino
Covid, nuovo report GIMBE: «+64,8% di contagi e +46,1% di morti in una settimana». Ma i numeri assoluti restano bassi
Il monitoraggio della fondazione GIMBE, nella settimana 21-27 luglio, rileva un ulteriore aumento dei nuovi casi e degli indicatori ospedalieri
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 30 luglio, sono 196.654.595 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.199.164 i decessi. Ad oggi, oltre 4 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva