Politica 1 Agosto 2017

Elezioni OMCeO, Salvatore Amato confermato Presidente Ordine Palermo

Giovanni Merlino resta Vicepresidente mentre il nuovo Segretario è Maria Silvana Muscarella. Ecco chi compone il Consiglio Direttivo, la Commissione Albo Odontoiatri e il Collegio dei Revisori dei Conti

Salvatore Amato è stato confermato Presidente dell’OMCeO di Palermo. A seguito delle elezioni per il rinnovo degli Organi istituzionali dell’Ordine del 22, 23 e 24 luglio 2017, ed alla seduta di Consiglio del 28 luglio 2017, nel corso della quale sono state assegnate le diverse cariche, a norma degli artt. 2 e 20 del DPR n°221 del 05/04/50 e dell’art. 6 della legge 409/85, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Palermo ha comunicato la composizione del Consiglio Direttivo, della Commissione Odontoiatri e del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2018-2020.

CONSIGLIO DIRETTIVO

PRESIDENTE: Amato Salvatore

VICEPRESIDENTE: Merlino Giovanni

SEGRETARIO: Muscarella Maria Silvana

TESORIERE: Pantaleo Maria Vita Gabriella

CONSIGLIERI: Di Salvo Angelo, Di Stefano Eugenia, Galvano Luigi, Iacono Antonio, Leone Rosario, Montalbano Giuseppe, Montalto Domenico, Nicosia Antonio, Petrona Baviera Francesco, Radosti Silvia Cesarina, Tramonte Luigi.

CONSIGLIERI ODONTOIATRI: Marrone Mario, Cusimaro Emanuele

COMMISSIONE ALBO ODONTOIATRI

PRESIDENTE: Marrone Mario

COMPONENTI: Cusimano Emanuele, Bucalo Filippo, Genaro Fulvio, Settineri Giuseppe

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

PRESIDENTE: D’Angelo Daniela

COMPONENTI: Modica Francesco, Porrovecchio Salvatore

SUPPLENTE: Picone Giorgio

Articoli correlati
Bonus ai sanitari per il “disagio” Covid. Palermo (Anaao): «Su mille euro, un medico ne intasca 350»
Le risorse provengono dal “Cura Italia” (250 milioni) e dal “Decreto Rilancio” (190). Le Regioni possono integrare. Indennità infettivologica e straordinari altri punti problematici
Ex specializzandi, Rizzotti (FI): «Presenterò Ddl per risolvere questione. Lo Stato ha moltissimo da farsi perdonare»
L’annuncio della vicepresidente dei senatori di Forza Italia a poche settimane dalla sentenza del Tribunale di Genova, che è stata accolta con entusiasmo dagli apicali della sanità. I commenti di Roberto Monaco (FNOMCeO), Alberto Oliveti (Enpam), Monica Puttini (OMCeO Genova) e Toti Amato (OMCeO Palermo)
Covid-19, è siciliano il primo progetto di biocontenimento: online corsi su vestizione e svestizione
Nato in collaborazione con il ministero della Salute e dalla sinergia fra assessorato della Salute della Regione siciliana, Ordine dei medici di Palermo, Asp di Trapani e Asp di Ragusa, “Health Biosafety Training” è rivolto a tutti i soggetti coinvolti nella gestione di un’emergenza sanitaria
Emergenza urgenza: OMCeO Palermo a sostegno dei giovani laureati
Continua l’impegno dell’Ordine dei medici di Palermo per i giovani camici bianchi under 40, soprattutto per i neolaureati rimasti fuori dalla scuola in Medicina d’Emergenza-Urgenza perché impediti dal cosiddetto imbuto formativo. Grazie al partenariato con la Fnomceo, è stato realizzato a Villa Magnisi, sede dell’Omceo, il corso teorico-pratico sull’Emergenza-urgenza, coordinato da Antonio Iacono, responsabile del […]
Autonomia, il ministro Boccia: «Testo in pre-consiglio. Non inciderà sul Patto per la Salute»
Ad annunciarlo il ministro per gli affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia ospite del convegno “Sanità e autonomia speciale in Sicilia” tenutosi a Palermo
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 giugno, sono 6.651.047 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 391.439 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino delle ore 18:00 del 5 giugno: nel...
Formazione

Fuga dagli ospedali, 500 specialisti hanno tentato il concorso di Medicina Generale

Sono soprattutto internisti, chirurghi, radiologi, geriatri e anestesisti a scegliere di provare a tornare sui territori. Lo studio dell'Associazione Liberi Specializzandi
di Tommaso Caldarelli
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco