Voci della Sanità 5 Dicembre 2018 15:51

Università San Raffaele: pubblicati i bandi per l’ammissione ai corsi di laurea per le professioni sanitarie

Sono stati pubblicati i bandi dell’Università Vita-Salute San Raffaele relativi alle ammissioni all’anno accademico 2019/2020 dei corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia. I test si svolgeranno con la modalità computer based presso le sedi nazionali del centro Selexi Test Center tra l’1 e il 12 marzo 2019 e sarà possibile iscriversi online fino alle […]

Sono stati pubblicati i bandi dell’Università Vita-Salute San Raffaele relativi alle ammissioni all’anno accademico 2019/2020 dei corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia. I test si svolgeranno con la modalità computer based presso le sedi nazionali del centro Selexi Test Center tra l’1 e il 12 marzo 2019 e sarà possibile iscriversi online fino alle ore 12.00 del 20 febbraio 2019.

Per garantire un ampio accesso agli studenti interessati, per i corsi di laurea in infermieristica e in fisioterapia, oltreché a Milano, i test si svolgeranno anche a Napoli, Bari, Catania e Palermo.

«La nostra facoltà di Medicina, come l’ateneo nel suo complesso, persegue l’eccellenza della didattica, l’innovazione continua, la soddisfazione interna ed è fortemente aperta all’internazionalizzazione – dichiara il professor Enrico Gherlone, Rettore dell’Università Vita-Salute San Raffaele – . A conferma di ciò, oltre a promuovere un’offerta formativa anche in lingua inglese e a vantare una solida rete di contatti all’estero per la mobilità dei nostri studenti, abbiamo preso come esempio le grandi università straniere nella decisione di anticipare a marzo le date dei test di ammissione a tutti i corsi di laurea della Facoltà di Medicina. In questa direzione intendiamo offrire agli studenti un’opportunità maggiore di accesso alle professioni sanitarie».

QUI PER VISIONARE I BANDI DI AMMISSIONE

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia (lingua italiana)

Il test di ammissione si svolgerà a Milano dall’1 al 12 marzo 2019.

International MD Program – Eu citizens reserved (Corso di Medicina in lingua inglese per cittadini comunitari)

Il test di ammissione si svolgerà a Milano dal 2 al 9 marzo 2019.

 Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria

Il test di ammissione si svolgerà a Milano l’8 marzo 2019.

Corso di Laurea in Fisioterapia (I livello)

Il test di ammissione si svolgerà nei giorni 4 e 11 marzo 2019 con le modalità seguenti: lunedì 4 marzo alle ore 13.00 presso le sedi del Selexi Test Center di Milano, Napoli, Bari, Catania e Palermo; lunedì 11 marzo alle ore 16.00 a Milano.

Corsi di Laurea in Infermieristica (I livello) e in Igiene dentale (I livello)

I test di ammissione si svolgeranno il 4 marzo 2019 presso le sedi del Selexi Test Center di Milano, Napoli, Bari, Catania e Palermo.

 Corso di Laurea in Ricerca biotecnologica in Medicina

Il test di ammissione si svolgerà a Milano il 7 marzo 2019.

Articoli correlati
Chirurgia, Basile (Sic): «Recuperare il milione di interventi saltati per la pandemia»
Istituito tavolo tecnico al Ministero della salute per recuperare gli interventi chirurgici sospesi durante la pandemia. Il presidente della Società italiana di chirurgia: «Abbiamo bisogno di soluzioni per poter garantire in tempi brevi l’operazione ad ogni paziente»
Test Medicina, obbligo Green Pass e mascherine FFP2. Nuove regole per la prova di quest’anno
Consulcesi: «Ogni anno il 3% degli aspiranti medici escluso per sviste e piccole irregolarità»
La frequenza di un evento all’estero, non accreditato in Italia, dà crediti validi nel sistema nazionale?
Per gli eventi non accreditati in Italia è possibile fare richiesta di riconoscimento dei crediti secondo quanto stabilito al paragrafo 3.4 (Formazione individuale all’estero) del Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario.
Facoltà di Medicina, FNOMCeO: «Oltre 14000 posti ma tra sei anni meno della metà riuscirà a specializzarsi»
Il Presidente della Federazione degli Ordini dei Medici Filippo Anelli: «Far corrispondere, per legge, ogni laurea a una borsa»
Chirurgia robotica. Arcuri (Gemelli): «Puntare sugli studi che ne dimostrino la validità e ne giustifichino l’impiego nel Ssn»
A 20 anni dai primi prototipi, la diffusione, in Italia, è a macchia di leopardo. Il Gemelli e il Sant’Orsola hanno ideato una piattaforma di chirurgica robotica condivisa per indagare gli aspetti organizzativi ed economici ed offrire formazione innovativa alle nuove generazioni
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 23 settembre, sono 230.090.110 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.719.197 i decessi. Ad oggi, oltre 5,99 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Aumentano i contagi tra i sanitari: 600% in più in un mese, l’84% sono infermieri

La presidente FNOPI Mangiacavalli interpreta i dati dell'ISS. Anche nel Regno Unito gli studi confermano che la protezione dall'infezione si riduce dopo 5 mesi dalla seconda dose per Pfizer e AstraZen...
Salute

Pericarditi e miocarditi dopo il vaccino, Perrone Filardi (SIC): «Casi rari e mai gravi»

Dopo i casi della pallavolista Marcon e del calciatore Obiang colpiti da pericardite e miocardite, la parola al professor Pasquale Perrone Filardi, presidente eletto della Società Italiana di C...
di Federica Bosco