OMCeO, Enti e Territori 26 aprile 2018

Il SIVeMP denuncia un’altra aggressione al personale veterinario

Ennesima aggressione ai danni di un veterinario del servizio sanitario pubblico; solo l’ultima di una lunga serie di intimidazioni nei confronti del personale sanitario. «Il SIVeMP FVM (Sindacato Italiano Veterinari Medicina Pubblica) deve nuovamente denunciare una aggressione a un collega: nella notte fra sabato e domenica è stata incendiata l’auto di un dirigente veterinario dell’Asp […]

Ennesima aggressione ai danni di un veterinario del servizio sanitario pubblico; solo l’ultima di una lunga serie di intimidazioni nei confronti del personale sanitario. «Il SIVeMP FVM (Sindacato Italiano Veterinari Medicina Pubblica) deve nuovamente denunciare una aggressione a un collega: nella notte fra sabato e domenica è stata incendiata l’auto di un dirigente veterinario dell’Asp Caltanissetta» si legge in una nota. «Il livello di esposizione dei Veterinari pubblici in certe zone del paese è ormai insopportabile. Le istituzioni, i sindacati e i media devono essere sempre più attenti al fenomeno che colpisce persone che operano per assicurare la legalità e la tutela della salute in nome dello Stato. I veterinari pubblici devono essere tolti dal cono d’ombra e indifferenza che li rende deboli e li espone a intimidazioni e violenze. Occorre che istituzioni, sindacati e media illuminino costantemente le realtà a rischio, manifestando vicinanza, solidarietà e riconoscenza a tutti coloro che hanno subito danni privati per difendere l’interesse collettivo» denuncia il sindacato.

Articoli correlati
L’empatia in ostetricia e ginecologia, al via il congresso regionale Aogoi in Emilia-Romagna
Recuperare la fiducia nel rapporto tra medico e paziente, riscoprendo l’importanza del dialogo e creando un argine contro le fake news. Sarà questo uno dei temi affrontati nel corso del 16esimo congresso regionale dell’Emilia Romagna dell’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (Aogoi), che quest’anno vede il coinvolgimento della Società Italiana di Ginecologia Ostetricia (Sigo) a cui […]
Professioni sanitarie, Beux (Tsrm Pstrp): «Equipollenza titoli è ‘dramma’, Ministero intervenga». Bocciato emendamento Lorefice
A quasi un anno dall’entrata in vigore della legge Lorenzin, il Governo inizia a muoversi sul fronte del riconoscimento titoli. «Aprire i percorsi per riconoscere l’equivalenza dei titoli oppure occorre l’intervento politico» così Alessandro Beux, presidente della Federazione nazionale delle Professioni sanitarie tecniche
Foad Aodi (Amsi): «Al decreto sicurezza rispondiamo potenziando l’integrazione silenziosa, qualificata e non valorizzata»
Il Congresso annuale dell’AMSI (Associazione Medici d’origine Straniera in Italia) insieme al Corso d’aggiornamento AMSI in Neurotraumatologia si terrà il 1 dicembre a Roma. L’iniziativa si svolgerà nella Clinica “Ars medica” (Via Ferrero di Cambiano) con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Roma, Movimento “Uniti per Unire”, Unione Medica Euro mediterranea (UMEM) e BTL Italia. Parteciperanno professionisti della […]
Gemelli, da dicembre accesso h 24 nella Terapia Intensiva Neonatale
Da dicembre 2018 verrà garantito l’accesso ai genitori h 24 nei Reparti di Terapia Intensiva Neonatale (TIN), Sub-TIN e Patologia Neonatale della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS al fine di promuovere un più stretto contatto tra i genitori e i piccoli prematuri, anche attraverso la “Kangaroo mother care”, la pratica di fornire un continuo […]
Morbillo, arriva piano del Ministero. Il Sottosegretario Bartolazzi: «Vaccino obbligatorio per adulti e operatori sanitari»
Il Sottosegretario alla Salute annuncia piano per l’eradicazione della malattia ospite delle celebrazioni per i 40 anni del SSN. E si dice solidale con lo sciopero dei medici: «Dobbiamo parlare con regioni per trovare risorse per il rinnovo»
di Cesare Buquicchio e Serena Santi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi