Voci della Sanità 20 Marzo 2018 16:03

Settimana per la Prevenzione Oncologica, scendi in campo con la squadra LILT

Questa è la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica. Giunta alla XVII edizione, il partner di quest’anno è la Lega Calcio di Serie A. Se l’avversario è il tumore, infatti, c’è solo uno schema di gioco: prevenzione, stili di vita corretti e diagnosi precoce. Per l’occasione, la Sezione Provinciale di Roma della LILT (Lega Italiana per la […]

Questa è la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica. Giunta alla XVII edizione, il partner di quest’anno è la Lega Calcio di Serie A. Se l’avversario è il tumore, infatti, c’è solo uno schema di gioco: prevenzione, stili di vita corretti e diagnosi precoce.

Per l’occasione, la Sezione Provinciale di Roma della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) scende in campo con una serie di iniziative che hanno lo scopo di informare la popolazione e ribadire l’importanza di effettuare gli esami periodicamente. Durante gli appuntamenti verranno distribuiti gli opuscoli e i manifesti sulla prevenzione dei quattro big killer: il tumore al seno, polmone, prostata e colon-retto. Queste, sono le forme che più colpiscono in Italia, secondo i dati del reparto Epidemiologia dei tumori del Centro nazionale di epidemiologia sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto Superiore di Sanità.

In particolare, sabato 24 marzo, presso la clinica di Roma Salvator Mundi, sarà possibile effettuare delle visite gratuite di prevenzione al seno e alle ghiandole salivari dalle ore 9.00 alle 13.00, a cura del dott. Leonardo Leone – Specialista in Chirurgia senologica oncologica – e del dott. Roberto Morello della LILT- Specialista in otorinolaringoiatria oncologica – .
Inoltre, fino al 30 aprile, sempre presso la clinica, si potranno prenotare ecografie senologiche, mammografie e RM della mammella a un costo in promozione comprensivo della tessera LILT Roma 2018.

Articoli correlati
Giornata Nazionale della Salute della Donna. LILT, Unità Mobile di Fondazione Consulcesi e FIMMG a sostegno della lotta alle patologie oncologiche
Lunedì 22 aprile, screening di prevenzione con gli specialisti LILT presso le Unità Mobili attive su Roma
In Italia l’obesità uccide 4 volte in più degli incidenti d’auto
Nel nostro paese l'obesità è in aumento esponenziale e sempre più "killer", con un numero di morti all'anno 4 volte superiore a quello degli incidenti d'auto, e una previsione, entro il 2035, di 1 adulto italiano su 3 obeso. E' l'allarme lanciato dalla Società italiana di nutrizione umana per sensibilizzare sull'importanza della sostenibilità alimentare e sull'adozione di scelte alimentari corrette, in grado di agire positivamente sia sull'uomo che sul pianeta
Aumenta l’incidenza e la mortalità del tumore al colon-retto tra i giovani adulti, colpa di alcol e obesità
L'incidenza e la mortalità per tumore al colon-retto sono in aumento tra i giovani adulti di 25-49 anni. E' quanto emerge dai risultati, di uno studio, pubblicato sulla rivista Annals of Oncology, nel quale si prevedono i tassi di mortalità per tumore nell'Unione Europea (UE) e nel Regno Unito per il 2024. Ciononostante, la mortalità prevista per questo tipo di tumore risulta complessivamente in calo in tutta Europa
di V.A.
Con cerotto “smart” possibile monitoraggio delle dimensioni del tumore su smartphone
Un dispositivo adesivo indossabile, che si attacca alla pelle come un cerotto, può misurare costantemente le dimensioni di alcuni tumori e trasmettere le informazioni in modalità wireless a uno smartphone. Il dispositivo, sviluppato da Hsing-Wen Sung della National Tsing Hua University di Taiwan e colleghi, è stato descritto sulla rivista ACS Nano
Tumore al seno, l’Intelligenza artificiale può risparmiare alle donne terapie inutili
Grazie all'Intelligenza artificiale è possibile sapere in anticipo se una donna con tumore al seno beneficerà o meno di un trattamento. Un gruppo di ricercatori della Northwestern University, Usa, ha messo a punto un nuovo strumento che potrebbe evitare alle pazienti trattamenti chemioterapici non necessari. Lo studio è stato pubblicato su Nature Medicine
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...