Voci della Sanità 17 Settembre 2019 15:31

Salute, colesterolo sotto controllo: con Farmacie Lloyds un mese di prevenzione gratuita per tutti

Da LloydsFarmacia, brand del Gruppo ADMENTA Italia, un concreto invito alla prevenzione del colesterolo. Dal 19 settembre al 16 ottobre, infatti, sarà possibile recarsi nelle farmacie Lloyds e usufruire gratuitamente dell’autotest mirato a monitorare un parametro che gli esperti identificano ormai da anni come un vero e proprio killer. I più recenti studi della Società […]

Da LloydsFarmacia, brand del Gruppo ADMENTA Italia, un concreto invito alla prevenzione del colesterolo. Dal 19 settembre al 16 ottobre, infatti, sarà possibile recarsi nelle farmacie Lloyds e usufruire gratuitamente dell’autotest mirato a monitorare un parametro che gli esperti identificano ormai da anni come un vero e proprio killer.

I più recenti studi della Società Europea di Cardiologia e della Società europea dell’Aterosclerosi confermano che più bassi sono i livelli di colesterolo cattivo ‘LDL’, più bassa è l’incidenza di eventi cardiovascolari. Il lavoro congiunto delle due società ha reso note nelle scorse settimane le nuove linee guida europee per tenere sotto controllo il colesterolo. Le prove sono schiaccianti e fornite dai più vari studi sperimentali, epidemiologici, genetici e clinici: ridurre il colesterolo LDL è una misura efficace nella prevenzione di ictus e infarto, in particolare nei profili clinici ad alto rischio cardiovascolare. In uno scenario generale di invecchiamento della popolazione e incremento delle cronicità, il controllo tempestivo del colesterolo cattivo è un aspetto imprescindibile. In Europa, secondo i dati più recenti Eurostat, le patologie del sistema circolatorio si confermano di gran lunga – immediatamente dopo le patologie tumorali – come le principali cause di decesso. Contestualmente, negli ultimi dieci anni i tassi di mortalità sono scesi notevolmente, a testimonianza dell’importanza delle attività di prevenzione e legate agli stili di vita. Nel 2016, le cardiopatie ischemiche hanno causato 119 decessi ogni 100.000 abitanti in tutta l’Ue 28.

Queste le premesse alla base dell’iniziativa LloydsFarmacia, proposta quest’anno, nell’ambito del mese tradizionalmente dedicato a festeggiare la creazione e l’attività del brand LloydsFarmacia. I farmacisti di 156 farmacie Lloyds nelle province di: Arezzo, Bergamo, Brescia, Bologna, Cremona, Firenze, Milano, Monza, Parma, Prato, Roma, Torino, Varese, Vicenza assisteranno gratuitamente tutti coloro che lo desiderino, per oltre quattro settimane, nel test di autoanalisi (autotest) che misura la concentrazione del colesterolo totale a livello sanguineo, a partire da un prelievo capillare. I valori riscontrati sono indicativi, quale potenziale segnale di allarme, non costituiscono refertazione medica e andranno poi mostrati al medico curante, per una valutazione completa e ad hoc. Basterà recarsi a questo scopo nelle farmacie Lloyds. Non è necessaria alcuna prenotazione.

«Si tratta di quattro settimane importanti per LloydsFarmacia. Abbiamo voluto dedicarle più che mai alla prevenzione e alla sensibilizzazione condivisa su temi cruciali per la salute e il benessere collettivi.” È il commento di Domenico Laporta, Amministratore Delegato LloydsFarmacia ”I dati più recenti e le valutazioni degli esperti testimoniano nuovamente l’importanza di prevenzione e stili di vita, nel monitoraggio del colesterolo. Come LloydsFarmacia siamo da sempre impegnati, in network con tutti gli operatori del settore, a valorizzare il ruolo della farmacia come presidio socio-sanitario. Con questo obiettivo prioritario, creiamo e proponiamo con continuità servizi, iniziative ed eventi in farmacia o in partnership con altri soggetti sul territorio, nonché strumenti e servizi innovativi e on line, come la recente l’App Lloyds, dedicata gratuitamente alla prevenzione e all’aderenza terapeutica delle cronicità. Il filo conduttore è sempre la prevenzione, il servizio al territorio. Condividere l’opportunità di screening del colesterolo con la cittadinanza, nelle prossime settimane, è pienamente in linea con questo impegno».

Articoli correlati
Con Health Masterchef School la prevenzione inizia a tavola
Dodici istituti alberghieri si sono misurati nella ideazione di quattro ricette sane e gustose realizzate dallo chef stellato Danilo Di Vuoto nell’ambito di una iniziativa promossa da Ail, Cittadinanza Attiva e ANDeA per insegnare sin da piccoli a prevenire alcune malattie della pelle con una cucina equilibrata
di Federica Bosco
Entro il 2050 il 75% della popolazione mondiale si trasferirà nei centri urbani. Ma in città ci si ammala di più
Lenzi (Health City Institute): «Riscrivere medicina, clinica e patologia mediche pensando alla città come luogo principale di residenza. Prevenzione cardiovascolare fondamentale per ridurre del 25% la mortalità prematura per malattie non trasmissibili, come raccomandato dall’Italian Urban Health Declaration ai Governi dei Paesi del G20»
di Isabella Faggiano
Al CosmoFarma il Manifesto della farmacia del futuro
A Bologna confronto tra Federfarma, FOFI, Fondazione Cannavò con Sileri, Brusaferro, Rasi e Battistini sull'evoluzione della professione del farmacista
Ortottica, 7 giugno è Giornata Mondiale. Intruglio (Comm. Albo): «Campagne di screening siano uniformi in tutta Italia»
Dal 2013 si celebra una ricorrenza che punta l’attenzione su questa professione che in Italia conta 3004 iscritti alla FNO TSRM PSTRP, la maggior parte in regime di libera professione o dipendenti di studi privati. Sono 19 i corsi di laurea attivi
Perché non introdurre un’ora settimanale di educazione alla salute nelle scuole?
Di Annika Barone, studentessa in Odontoiatria e Protesi dentaria
di Annika Barone, studentessa in Odontoiatria e Protesi dentaria
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 21 ottobre, sono 242.034.479 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.922.096 i decessi. Ad oggi, oltre 6,7 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?