OMCeO, Enti e Territori 21 Novembre 2017

Rock Song is a Love Song: la beneficenza a ritmo di musica

Beneficenza a suon di musica. L’appuntamento con la JC Band (gruppo rock composto da dipendenti Janssen Italia, guidati dal frontman Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria) è per giovedì 23 novembre – ore 21:00  – presso la discoteca Planet a Roma con un concerto a sostegno di Diabete Ricerca Onlus. Una serata speciale […]

Beneficenza a suon di musica. L’appuntamento con la JC Band (gruppo rock composto da dipendenti Janssen Italia, guidati dal frontman Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria) è per giovedì 23 novembre – ore 21:00  – presso la discoteca Planet a Roma con un concerto a sostegno di Diabete Ricerca Onlus.

Una serata speciale con una cover band che vanta oltre 100 concerti tra l’Italia e l’estero, dedicata a una Onlus nata per volere della Società Italiana di Diabetologia (SID), la società scientifica impegnata da oltre cinquant’anni in ricerca, formazione e divulgazione in ambito diabete. Diabete Ricerca Onlus è un’organizzazione non lucrativa e di utilità sociale: la sua mission è promuovere la ricerca scientifica in diabetologia, contribuendo a migliorare l’aspettativa e la qualità di vita di gran parte delle persone affette da diabete. È convinzione di Diabete Ricerca, infatti, che sia necessario fare di più per accorciare i tempi di sviluppo delle nuove terapie, così da arrivare a rispondere a tutte le esigenze non ancora soddisfatte dei pazienti, anche sensibilizzando attraverso iniziative sociali e benefiche, come conferenze, eventi o concerti.

«La ricerca è ispirazione, creatività, ritmo, coinvolgimento, divertimento e dono agli altri – ha affermato il Professor Enzo Bonora, Presidente di Diabete Ricerca Onlus -. Assomiglia molto alla musica rock. Il diabete è lento. La ricerca è rock». «Io e la JC Band siamo di nuovo a Roma per una serata all’insegna della musica e del divertimento a sostegno, ancora una volta, di un’importante realtà come Diabete Ricerca che ogni anno contribuisce all’avanzamento della ricerca di terapie sempre più risolutive per una malattia altamente diffusa come il diabete – ha commentato Massimo Scaccabarozzi -. Una condizione definita, insieme alle malattie cardiovascolari e all’obesità, un “problema di salute del 21° secolo” perché in forte crescita, soprattutto negli ultimi anni».

Il repertorio musicale offrirà una serie di pezzi storici di autori del panorama rock nazionale e internazionale come Vasco Rossi, Luciano Ligabue, John Lennon, Eric Clapton, per arrivare al re-make, in versione rock, di brani storici degli anni ’60 e ‘70. «Riuscire a conciliare buona musica rock con una nobile causa come il finanziamento alla ricerca sul diabete è molto gratificante – ha affermato il Professor Giorgio Sesti, Presidente della Società Italiana di Diabetologia -. Ci auguriamo che la partecipazione sia massiva».

 

 

 

Articoli correlati
Diabete: sana alimentazione, movimento fisico e adeguata terapia i pilastri fondamentali per la cura
«Serve approccio globale. È importante la conoscenza e la condivisione con il medico curante e il coinvolgimento con le associazioni di pazienti» così la diabetologa e presidente IBDO Foundation, Simona Frontoni, in occasione del 12° Italian Diabets Barometer Forum
di Lucia Oggianu
Diabete, la diagnosi a 40 anni può accorciare la vita fino a 6-7 anni
Presentati oggi a Roma i dati del 12° Rapporto dell’Italian Diabets Barometer Forum sul diabete e le sue complicanze. Nicolucci (Coresearch): «In Italia muoiono ogni anno 100.000 persone a causa del diabete e circa la metà di questi decessi sono attribuibili a cause cardio-cerebrovascolari»
di Lucia Oggianu
Diabete e Lombalgia cronica, Ministero della salute premia due progetti di giovani ricercatori del Policlinico Campus Bio-Medico
Rocky Strollo e Gianluca Vadalà, selezionati tra oltre 1700 progetti, hanno vinto due grant da oltre 400 mila euro. La premiazione all’accademia dei Lincei di Roma
Congresso Sie, il presidente Vitti: «Diabete, obesità, disturbi della menopausa e malattie tiroidee: passi in avanti con i nuovi farmaci»
Ampio spazio ai giovani professionisti ed all’aggiornamento clinico, il presidente Sie: «Simposi di formazione per interagire con i maggiori specialisti del settore e sessioni dedicate alla presentazione delle migliori ricerche in endocrinologia»
di Isabella Faggiano
Roma protagonista del rock benefico: la JC Band in concerto per le famiglie fragili e le vittime di disagio, abuso e violenza
La rock band di Janssen Italia si esibirà stasera alle 20:30 presso il Planet Roma, per sostenere il progetto “Avrò cura di te”, dell’Associazione Oltre l’Orizzonte
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Il medico di famiglia che paga di tasca propria lo psicologo per i suoi pazienti: la storia di Antonio Antonaci

A Galatina i “precursori” del decreto Calabria. La psicologa: «La compresenza di queste due figure professionali all’interno dello studio di medicina generale limita l’assunzione di farmaci e...
di Isabella Faggiano
Lavoro

Riposo dopo la reperibilità, Spedicato (Fems): «In altri Paesi europei sempre garantito recupero di 24-48 ore»

La delegata della Federazione europea dei medici salariati illustra il funzionamento dell’istituto della reperibilità nel resto d’Europa: in Slovenia c’è una soglia limite oltre la quale diven...
di Giovanni Cedrone e Giulia Cavalcanti
Lavoro

Pronta reperibilità, ecco perché il nuovo contratto dei medici potrebbe violare la direttiva europea sulle 11 ore di riposo

L’ipotesi di CCNL dei medici, all’articolo 27, sembra derogare dalla direttiva Ue 88 del 2003 che sancisce le 11 ore di riposo consecutive. Sindacati sul piede di guerra. I casi di Francia, Spagna...
di Cesare Buquicchio e Giovanni Cedrone