Voci della Sanità 20 Novembre 2017 16:55

Regione Lazio: oltre 200mila accessi in ambulatori aperti nel weekend

Da novità di successo a punto di riferimento per la popolazione: gli ambulatori di Medicina Generale operativi durante i weekend e i giorni festivi nel Lazio hanno raggiunto le 200 mila visite. Dal 2014 la Regione Lazio  ha aperto precisamente 29 ambulatori di Medicina Generale: 17 a Roma, 1 a Frosinone (1 a Cassino, 1 a Sora), 1 a Rieti, a […]

Da novità di successo a punto di riferimento per la popolazione: gli ambulatori di Medicina Generale operativi durante i weekend e i giorni festivi nel Lazio hanno raggiunto le 200 mila visite.

Dal 2014 la Regione Lazio  ha aperto precisamente 29 ambulatori di Medicina Generale: 17 a Roma, 1 a Frosinone (1 a Cassino, 1 a Sora), 1 a Rieti, a Viterbo e a Latina; 6 sono le strutture che operano in provincia di Roma (Anzio, Nettuno e Zagarolo, Guidonia e Palombara), l’ultima è stata inaugurata ad Ariccia. Garantiscono assistenza ai cittadini della Regione Lazio per i codici bianchi e verdi dalle ore 10 alle ore 19 nei fine settimana e nei giorni festivi.

«Sono oltre 200mila gli accessi registrati negli ambulatori dei medici di medicina di base aperti il sabato e la domenica e nei giorni festivi. Un successo che conferma la validità della scelta fatta dalla Giunta regionale qualche anno fa, perché il prezioso servizio offerto da questi medici, a disposizione della popolazione del Lazio, rappresenta un autentico valore aggiunto per la sanità del nostro territorio» dichiara in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

«Autentici presidi della Salute, gli ambulatori in questi anni – prosegue Zingaretti – hanno svolto un lavoro prezioso,  garantendo la continuità dell’assistenza territoriale e consentendo ai cittadini di trovare il medico di famiglia anche il sabato e la domenica. Ancora una volta voglio ringraziare i medici che si sono messi a disposizione con passione e grande professionalità e tutti coloro che permettono a queste strutture di restare aperte, aiutare chi è in difficoltà, trasformandosi di fatto in poco tempo da novità a veri e propri punti di riferimento per la popolazione» conclude.

 

 

Articoli correlati
Con Health Masterchef School la prevenzione inizia a tavola
Dodici istituti alberghieri si sono misurati nella ideazione di quattro ricette sane e gustose realizzate dallo chef stellato Danilo Di Vuoto nell’ambito di una iniziativa promossa da Ail, Cittadinanza Attiva e ANDeA per insegnare sin da piccoli a prevenire alcune malattie della pelle con una cucina equilibrata
di Federica Bosco
Liste d’attesa e fondi a Regioni per recupero prestazioni sanitarie, Cittadinanzattiva: «Disomogeneità e poca trasparenza»
Le PA sono state interpellate su emanazione del piano regionale per il recupero delle liste d'attesa e fondi previsti, programmi/azioni per il recupero delle liste d'attesa, numero prestazioni effettivamente recuperate e ancora da recuperare
Medicina di Genere, Ferro (SitI): «Necessario investire su formazione, comunicazione e ricerca»
Il webinar della Società Italiana di Igiene fa il punto sulla questione e indica tre vie per promuovere l’argomento
Ottobre mese prevenzione dentale, visite gratuite e massima attenzione a giovani e anziani
Recenti ricerche universitarie mostrano, su un campione di 30mila italiani, che è in atto un peggioramento delle condizioni di salute del cavo orale
«L’Italia riparta da volontariato e Terzo Settore». L’appello di AIL per una sanità a misura d’uomo
Al Convegno a Roma presenti le principali realtà associazionistiche nel campo della salute. Focus sulla tossicità finanziaria
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 ottobre, sono 241.152.349 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.906.104 i decessi. Ad oggi, oltre 6,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?