OMCeO, Enti e Territori 23 marzo 2018

Mini WELL Toric Ready, l’innovativa lente che corregge presbiopia e astigmatismo nei pazienti con cataratta

Si chiama Mini WELL Toric Ready ed è l’innovativa lente intraoculare progressiva per la correzione di presbiopia e astigmatismo nei pazienti con cataratta. La lente è stata lanciata dalla SIFI, la principale società farmaceutica oftalmica italiana, leader nello sviluppo di soluzioni terapeutiche in Oftalmologia. Questa IOL innovativa verrà impiantata per la prima volta in una sessione di chirurgia in […]

Si chiama Mini WELL Toric Ready ed è l’innovativa lente intraoculare progressiva per la correzione di presbiopia e astigmatismo nei pazienti con cataratta. La lente è stata lanciata dalla SIFI, la principale società farmaceutica oftalmica italiana, leader nello sviluppo di soluzioni terapeutiche in Oftalmologia.

Questa IOL innovativa verrà impiantata per la prima volta in una sessione di chirurgia in diretta dal dott. Vittorio Picardo al XXI Congresso AICCER che si terrà venerdì 23 marzo a Bari. La peculiarità di questa lente intraoculare consiste nel design innovativo che combina una superficie anteriore con ottica EDOF (Estesa Profondità di Fuoco) che assicura una continuità di fuoco, per la visione da lontano a vicino, finalizzata alla correzione della presbiopia, e una superficie posteriore torica per la correzione dell’astigmatismo corneale.

I chirurghi oculari che impianteranno Mini WELL Toric Ready potranno utilizzare il Mini Toric Calculator che si basa sul Metodo Alpins, il sistema di calcolo in assoluto più preciso e performante, grazie al suo potente algoritmo di calcolo basato su un approccio analitico vettoriale all’analisi dell’astigmatismo. Mini WELL Toric Ready rappresenta un incredibile progresso sia per i chirurghi oculari che per i pazienti con cataratta poiché è in grado di assicurare la correzione sia della presbiopia che dell’astigmatismo attraverso la stessa procedura di cataratta refrattiva.

La presbiopia non corretta è una causa di deficit visivo sempre più importante in tutto il mondo per il progressivo invecchiamento della popolazione. È un disturbo della vista determinato dalla graduale perdita della capacità di mettere a fuoco le immagini da vicino. Si tratta di un fenomeno naturale e fisiologico, che interessa tutti gli esseri umani dopo i 45 anni di età. Le cause principali della presbiopia sono la progressiva diminuzione di plasticità del cristallino e la ridotta capacità funzionale del muscolo ciliare. L’astigmatismo, d’altra parte, è un difetto refrattivo che può compromettere gravemente la qualità della vista, specie quando è superiore ad 1 Diottria. L’astigmatismo è attualmente uno dei principali ostacoli al raggiungimento di una visione libera da occhiali, a seguito di chirurgia refrattiva della cataratta.

«Il focus continuo di SIFI sull’innovazione ha un momento clue nel lancio di Mini WELL Toric che rappresenta una svolta fondamentale in quanto offre ai chirurghi l’opportunità di assicurare ai loro pazienti con cataratta una visione funzionale a tutte le distanze con una piena correzione dell’astigmatismo» ha commentato con soddisfazione Gilberto Dalesio Delpini, Chief Commercial Officer di SIFI.

 

Articoli correlati
Gemelli, da dicembre accesso h 24 nella Terapia Intensiva Neonatale
Da dicembre 2018 verrà garantito l’accesso ai genitori h 24 nei Reparti di Terapia Intensiva Neonatale (TIN), Sub-TIN e Patologia Neonatale della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS al fine di promuovere un più stretto contatto tra i genitori e i piccoli prematuri, anche attraverso la “Kangaroo mother care”, la pratica di fornire un continuo […]
Chirurgia Vertebrale: a Bologna il Memorial Patrizio Parisini
Un meeting scientifico per ricordare, a dieci anni dalla sua scomparsa, il chirurgo Patrizio Parisini, che ha diretto per 18 anni la Divisione di Chirurgia Ortopedica traumatologica vertebrale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna. L’appuntamento con il “Memorial Patrizio Parisini” – organizzato dall’Istituto Ortopedico Rizzoli e dalla Società scientifica SICV&GIS – è per il 23 e […]
“La violenza fisica e psichica sulla persona”: il convegno a Sassari
La violenza fisica e psichica sulla persona” è il titolo del convegno in programma venerdì 16 novembre, alle ore 15, nell’aula magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia, in viale San Pietro a Sassari. L’incontro, organizzato dal Centro di vittimologia della Clinica psichiatrica dell’Aou di Sassari e dell’Università di Sassari in collaborazione con la Società, […]
Antibiotico-resistenza, nuovo test per distinguere le infezioni batteriche da quelle virali
Infezioni virali e infezioni batteriche Distinguere rapidamente un’infezione virale da un’infezione batterica offrendo al medico la risposta sul trattamento corretto e adeguato da somministrare al paziente. Questa la novità rappresentata da un nuovo erivoluzionario test che consente di stabilire, attraverso la risposta del sistema immunitario all’infezione, se necessario ricorrere all’uso di antibiotici. Obiettivo è quello […]
Malattie del retto, le nuove frontiere chirurgiche al centro del congresso a Verona
Il congresso a Verona Le innovazioni chirurgiche per la cura delle malattie del retto saranno al centro dell’annuale congresso che si svolgerà a Verona venerdì 16 novembre, nelle sale della Fondazione Cariverona. Nell’arco delle tre sessioni dell’evento scientifico “Treatment of rectal disease: surgical insight”, si alterneranno professionisti provenienti da tutta Italia ed anche dal resto […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...