Voci della Sanità 27 Settembre 2017

“Insieme ai Bambini, insieme Noi”: dal 28 al 30 settembre il Congresso Nazionale della FIMP

Dal 28 al 30 settembre l’Ergife Palace Hotel & Conference Center di Roma ospiterà l’XI Congresso Nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) dal titolo “Insieme ai Bambini, insieme Noi”. Tra gli obiettivo che il congresso intende perseguire, la condivisione di strumenti, conoscenze e percorsi assistenziali che rappresentano il cuore dell’attività quotidiana della pediatria di famiglia italiana, […]

Dal 28 al 30 settembre l’Ergife Palace Hotel & Conference Center di Roma ospiterà l’XI Congresso Nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) dal titolo “Insieme ai Bambini, insieme Noi”. Tra gli obiettivo che il congresso intende perseguire, la condivisione di strumenti, conoscenze e percorsi assistenziali che rappresentano il cuore dell’attività quotidiana della pediatria di famiglia italiana, declinati secondo la specificità dei compiti e del contesto professionale che la caratterizzano. La tre giorni, ricca di appuntamenti, incontri e workshop, sarà occasione di approfondire temi caldi e di attualità come i vaccini, l’alimentazione in età pediatrica, le ultime scoperte scientifiche e gli impegni e i progetti della FIMP. Ad aprire il Congresso il prossimo 28 settembre alle ore 14.00, saranno presenti il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il Presidente del Comitato di Settore Sanità Massimo Garavaglia, il Presidente SIP Alberto Villani, il Segretario Provinciale FIMP Roma e Segretario Regionale Fimp Lazio Teresa Rongai,  il Segretario Nazionale alle attività Scientifiche Giuseppe Di Mauro e il Presidente Giampietro Chiamenti.

Qui è possibile consultare il programma completo del Congresso.

Articoli correlati
La Fimp replica a D’Amato: «Nel Lazio i Pediatri sono 757 e non 1100»
«Le critiche rivolte al nostro operato ci amareggiano, ma non ci abbattono perché il nostro ruolo e il nostro compito principale rimane quello di tutelare la salute dei bambini e di sostenere le famiglie» così il Segretario della F.I.M.P Teresa Rongai
«Perché non ci sono professionisti pediatrici nel gruppo che ha redatto le regole per i tamponi ai bambini?»
di Filippo Festini, Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Università di Firenze
Come comportarsi con i bambini ai tempi del Covid-19? La pediatra scioglie alcuni dubbi
Sono numerose le domande che in questi giorni assillano i genitori di bambini: dal come comportarsi in caso di Covid-19 in classe al vaccino antinfluenzale. Cerchiamo allora di fugare qualche dubbio parlando con la dottoressa Silvia Bartolozzi, dirigente medico pediatra presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma e segretario aziendale Cisl Medici Lazio. Vaccino antinfluenzale: […]
di Vanessa Seffer, Uff. stampa Cisl Medici Lazio
A Milano la Casa pediatrica diventa 4.0: arriva un macchinario per controllare 24 ore su 24 cuore e respiro dei piccoli pazienti
Il direttore Bernardo: «Possibile registrare i dati del singolo bambino, monitorarlo durante la degenza e oltre e gestire tutti i reparti a distanza»
di Federica Bosco
«Il coronavirus non riguarda la pediatria? È solo apparenza». Presentato il position paper AOPI
Da AOPI il documento sulla presa in carico del paziente pediatrico in epoca Covid-19. Petralia: «Proponiamo al Governo di destinare una quota degli investimenti previsti per il SSN alla costruzione di un fondo ad hoc per gli ospedali pediatrici»
di Tommaso Caldarelli
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 28 ottobre, sono 43.979.777 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.167.124 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 28 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...