Voci della Sanità 19 Settembre 2018 10:31

“In Farmacia per i bambini”, al via la VI edizione. Testimonial Martina Colombari

Farmacisti e volontari sono invitati ad aderire alla VI edizione di In Farmacia per i bambini della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus, che aiuta i bambini in condizione di disagio in Italia e nel mondo. L’iniziativa si svolgerà il 20 novembre, in concomitanza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’infanzia. Si tratta della Campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta farmaci da banco, alimenti per l’infanziae prodotti pediatrici destinati ai bambini che vivono in povertà sanitaria in Italia e in Haiti. LA VI EDIZIONE DI “IN FARMACIA PER I BAMBINI” In Farmacia per i bambini è un’azione di responsabilità sociale, realizzata da una grande squadra che include i farmacisti, i loro clienti, […]

Farmacisti e volontari sono invitati ad aderire alla VI edizione di In Farmacia per i bambini della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus, che aiuta i bambini in condizione di disagio in Italia e nel mondo. L’iniziativa si svolgerà il 20 novembre, in concomitanza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’infanzia. Si tratta della Campagna nazionale di sensibilizzazione raccolta farmaci da banco, alimenti per l’infanziae prodotti pediatrici destinati ai bambini che vivono in povertà sanitaria in Italia e in Haiti.

  • LA VI EDIZIONE DI “IN FARMACIA PER I BAMBINI”

In Farmacia per i bambini è un’azione di responsabilità sociale, realizzata da una grande squadra che include i farmacisti, i loro clienti, le Aziende, le Istituzioni e i media nazionali e locali che inviteranno le persone a recarsi in farmacia, anche grazie alla preziosa collaborazione di circa 2.000 volontari presenti nelle farmacie aderenti dislocate in tutta Italia.

  • "In Farmacia per i bambini", al via la VI edizione. Testimonial Martina Colombari

I medicinali raccolti saranno consegnati a Case FamigliaComunità per minori e Enti che aiutanobambini e famiglie sul territorio italiano e presso l’Ospedale pediatrico N.P.H. St Damien in Haiti.

  • PERCHE’ ADERIRE CON LA MIA FARMACIA?

Aderendo alla Campagna nazionale, farmacisti e i loro clienti diventano Ambasciatori dei bambini, difendendo in maniera tangibile il loro diritto alla salute.

Inoltre, attraverso la Campagna pubblicitaria, la condivisione sui vostri canali social e con l’esposizione del materiale informativo, sarà possibile coinvolgere tanti clienti che si recheranno nella vostra farmacia per aiutare insieme a voi i bambini in povertà sanitaria. Sarà una bellissima esperienza per tutti!

  • AZIENDE AMICHE

Ancora una volta, al fianco della Fondazione Francesca Rava, saranno presenti Cosmofarma e Federfarma partner istituzionali, FOFI che ha dato il patrocinio, le aziende amiche KPMG, Chiesi, Mellin, Lierac, Silc – Trudi Baby Care, EcoEridania, Anallergo, Thea e Zambon che coinvolgeranno sul territorio nazionale dipendenti e collaboratori in un’azione di volontariato d’impresa. Parteciperanno anche le Farmacie Comunali, rappresentate da Assofarm e Lloyds Farmacia Comunale.

  • MARTINA COLOMBARI, TESTIMONIAL E VOLONTARIA

Come di consueto, Martina Colombari sarà testimonial e volontaria dell’iniziativa: «Questa meravigliosa iniziativa è giunta alla sesta edizione. Per me è sempre un grande onore rappresentarla come testimonial e volontaria perché, ogni anno, sento di far parte di una squadra sempre più ampia che si prodiga con amore nei confronti dei bambini più bisognosi, in Italia come in Haiti. “In farmacia per i bambini” è una iniziativa efficace per ricordare la Giornata Mondiale dei diritti all’infanzia e di come noi tutti possiamo davvero fare qualcosa di concreto per difendere il diritto alla salute dei più piccoli».

  • ALCUNI DATI DEL 2017

Sono ben 1.441 le farmacie che hanno aderito nel 2017 su tutto il territorio nazionale, nelle quali è stato registrato un incremento del 14% delle donazioni di medicinali da parte del pubblico, rispetto al 2016.

Alla raccolta nelle farmacie si è aggiunta la donazione di prodotti da aziende amiche, per un totale di 186.000 prodotti raccolti e donati ai 385 Enti beneficiari, che assistono i bambini in povertà sanitaria in Italia (100 in più rispetto al 2016) e in Haiti, presso l’Ospedale pediatrico N.P.H. Saint Damien, in cui vengono curati 80.000 bambini l’anno.

Preziosa collaborazione quella dei 2.200 volontari dislocati in tutta Italia e impegnati nella raccolta dei farmaci e nella distribuzione di 300.000 pieghevoli sui diritti dei bambini che, quest’anno, saranno dedicati ad un simpatico gioco con tessere del domino per far riflettere i bambini, a scuola e in famiglia, sui contenuti di questa importante giornata nazionale.

Articoli correlati
Terapia genica oculare, recuperano la vista dieci bambini ipovedenti
Trattati con successo al Policlinico Vanvitelli di Napoli. Ecco i risultati ottenuti grazie alla prima terapia genica per distrofie retiniche ereditarie
Un bambino su 200 soffre di una malattia cronica: le criticità dell’assistenza
Predieri (pediatra): «Le patologie croniche coinvolgono non solo il fisico, ma anche l’emotività, la psiche, la vita sociale e familiare di chi ne è affetto. Chi ne soffre ha bisogno di cure mediche e di un’assistenza sociosanitaria integrata»
di Isabella Faggiano
Congresso Fimp, Biasci: «Troppi casi di violenza e violazioni dei diritti dei più piccoli. Porre un argine forte»
I pediatri di famiglia lanciano la carta dei diritti del bambino e adolescente. «È importante che i bimbi siano condotti con regolarità ai controlli periodici»
Salvare i nonni colpiti dall’Ictus si può con Fast Heroes
Al via nelle scuole primarie milanesi, in collaborazione con l’’associazione A.L.I.Ce, il progetto che insegna ai bambini delle scuole primarie a riconoscere i sintomi e ad attivare il numero di emergenza
di Federica Bosco
Salute visiva, spesso è l’insegnante a stimolare la prima visita oculista nei bambini
Ad accorgersi dei problemi di vista dei bambini è, spesso, l’insegnante, prima ancora dei genitori. Dei fattori di rischio dell’epidemia di miopia nei bambini in età scolare si parlerà oggi al 3° Congresso G.O.A.L (Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi) a Milano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 20 ottobre, sono 241.574.393 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.913.555 i decessi. Ad oggi, oltre 6,67 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?