Voci della Sanità 29 Novembre 2017 15:54

Al Congresso SOI di oftalmologia le ultime novità per interventi alla cataratta

Interventi di chirurgia oculare trasmessi in diretta attraverso un collegamento satellitare e seguiti da più di 3mila oculisti provenienti da tutta Italia. Introduzione alle ultime novità scientifiche in ambito chirurgico, terapeutico e diagnostico. Presentazione del laser Baush&Lomb. Sono solo alcuni degli obiettivi che intende raggiungere il 97° Congresso Nazionale della Società Oftalmologica Italiana (SOI) in […]

Interventi di chirurgia oculare trasmessi in diretta attraverso un collegamento satellitare e seguiti da più di 3mila oculisti provenienti da tutta Italia. Introduzione alle ultime novità scientifiche in ambito chirurgico, terapeutico e diagnostico. Presentazione del laser Baush&Lomb. Sono solo alcuni degli obiettivi che intende raggiungere il 97° Congresso Nazionale della Società Oftalmologica Italiana (SOI) in corso a Roma e che proseguirà fino al 2 Dicembre presso il Centro Congressi Rome Cavalieri.

Il congresso della SOI, che dal 1869 opera per favorire e sostenere il progresso scientifico in oftalmologia, è da sempre il punto di riferimento per la presentazione delle ultime novità scientifiche del settore. Tra queste, il laser a femtosecondi, recentemente perfezionato dalla Baush&Lomb, che incarna il futuro della chirurgia della cataratta. Questa tecnologia garantisce ai pazienti interventi sicuri e precisi che, con impianto di lenti di ultima generazione, sono in grado di consentire un’apprezzabile qualità della visione.

Proprio in occasione del Congresso, Venerdì 1 Dicembre avranno luogo, presso il Salvator Mundi International Hospital di Roma, interventi dimostrativi di chirurgia oculare con il femto laser, eseguiti dal Professor Aldo Caporossi e dal Dottor Gianni Grieco, mostrando alle centinaia di oculisti in collegamento la possibilità di operare sempre in piena sicurezza e di personalizzare il piano operatorio in base alle caratteristiche anatomiche del paziente grazie all’Optical Coherence Tomography (OCT) Real Time. L’OCT integrato rappresenta in tempo reale al chirurgo ciò che accade all’interno dell’occhio. Questa macchina consente inoltre, attraverso un particolare sistema di interfaccia macchina – paziente, la minor distorsione possibile del bulbo, garantendo la massima precisione chirurgica e una importante ottimizzazione dei tempi.

Articoli correlati
Minuscoli cristalli artificiali possono restituire la vista, ma il SSN non ne copre le spese
A scoprire le carte sull’inadeguatezza delle cure oculistiche offerte dalla Sanità pubblica è Matteo Piovella, presidente della Società Oftalmologica Italiana, in occasione del 19° congresso Internazionale SOI. «L’intervento rifrattivo del cristallino sta sostituendo la chirurgia della cataratta, ma il SSN non è in grado di sostenerne i costi e, quindi, chi vuole farlo deve pagarlo di tasca propria»
«Centinaia di migliaia di interventi agli occhi saltati, situazione critica», l’allarme dell’oculista Mele
Gli interventi chirurgici agli occhi, tra cui anche le iniezioni intravitreali per la maculopatia, sono crollati più dell'80 per cento, riferisce l'oculista
Interventi oculistici solo negli ospedali: la SOI chiama in causa Regione Lombardia che respinge le accuse
Dallo scorso mese di giugno gli interventi oculistici ambulatoriali sono stati sospesi a favore dell’ospedale dove però, a detta di Matteo Piovella, Presidente SOI, non ci sarebbero i requisiti minimi di sicurezza. Immediata la replica della Regione con Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità parla di nuove strutture territoriali
di Federica Bosco
Al via il Congresso virtuale SOI, Piovella: «Con la pandemia 6 milioni di visite e 500mila interventi in meno»
Il presidente sottolinea l’impegno della Società oftalmologica italiana e incoraggia l’utilizzo dei tamponi antigenici rapidi per tracciare gli eventuali positivi e convincere i pazienti a prenotare le visite oculistiche
Oftalmologia, al via a Roma il congresso nazionale Aimo
Il primo in oftalmologia realizzato con formula ‘ibrida’. Il presidente: “Tante difficoltà per covid-19, ma evento sarà accattivante”
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 giugno, sono 543.612.507 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.329.069 i decessi. Ad oggi, oltre 11,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali