OMCeO, Enti e Territori 4 Giugno 2018

Al via il Convegno “Future – Fostering the Integration of Unaccompanied Refugee Minors”

Giovedì 7 giugno, dalle ore 16.00, presso l’Aula Multimediale dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO a Roma, si terrà la conferenza organizzata da UNINETTUNO: “Future – Fostering the Integration of Unaccompanied Refugee Minors”. Interverranno: Il Rettore di UNINETTUNO, la Professoressa Maria Amata Garito; L’Onorevole Marco Minniti;  L’Ambasciatore del Marocco in Italia S.E. Hassan Abouyoub; L’Ambasciatore di Tunisia in Italia S.E. Moez […]

Giovedì 7 giugno, dalle ore 16.00, presso l’Aula Multimediale dell’Università Telematica Internazionale UNINETTUNO a Roma, si terrà la conferenza organizzata da UNINETTUNO: “Future – Fostering the Integration of Unaccompanied Refugee Minors”.

Interverranno:

  • Il Rettore di UNINETTUNO, la Professoressa Maria Amata Garito;
  • L’Onorevole Marco Minniti; 
  • L’Ambasciatore del Marocco in Italia S.E. Hassan Abouyoub;
  • L’Ambasciatore di Tunisia in Italia S.E. Moez Sinaoui; 
  • L’Ambasciatrice di Malta in Italia S.E. Ambasciatrice Vanessa Frazier;
  • Il Rappresentante UNHCR per il Sud Europa Dottor Felipe Camargo e altri Rappresentanti istituzionali e di ONG di settore. 

La conferenza sarà l’occasione per uno scambio di buone pratiche in materia di integrazione ed inclusione sociale dei minori rifugiati non accompagnati.

Di seguito il programma:

ore 17:00 Proiezione del docu-film “TUMARANKÉ, un progetto Re-Future”
17:45 Avv. Carla Trommino, Fondatrice AccoglieRete
Presentazione buone pratiche sulla Legal Guardianship
ore 18:00 Prof.ssa Marinella Paciello, professore associato Facoltà di Psicologia – Uninettuno
Presentazione dei risultati della ricerca svolta da UNINETTUNO
ESPERIENZE EUROPEE A CONFRONTO: scambio di buone pratiche per l’inclusione sociale dei minori rifugiati non accompagnati

ore 18:15 Interventi:
Min. Plen. Gianni Bardini – Ministero degli Esteri
Avv. Jacopo Marzetti, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza Regione Lazio
Dottoressa Celine Gagne – OMNES (Grecia)
Dottoressa Tania Masuri, Programma Integra (Italia)
Avv. Andrea Catizone, Comitato Media e Minori (MiSe)
Dottoressa Adela Simakova– Organization for Aid to Refugees, OPU (Repubblica Ceca)

19:00 Conclusione
Onorevole Silvia Costa, Commissione Cultura e Istruzione Parlamento Europeo

Articoli correlati
Integrazione, Foad Aodi (Amsi) lancia il manifesto #AmoreItalia
L’Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi), Le Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai), Emergenza Sorrisi Ong ,Unione Medica Euro-mediterranea (Umem), la Confederazione Internazionale laica interreligiosa (Cili-Italia) e il Movimento internazionale interprofessionale Uniti per Unire lanciano il Manifesto Prima di tutto e tutti #AmoreItalia (Aiutarli a casa loro e in Italia). «Si tratta di  proposte […]
Il 28 febbraio è la Giornata delle malattie rare: al via #showyourrare, la campagna social di Uniamo Onlus
In Italia la Giornata è coordinata da UNIAMO (Federazione Italiana Malattie Rare Onlus) che la celebrerà il prossimo 28 febbraio con un evento alla Camera dei Deputati. Anche per questa edizione la campagna social manterrà sia il claim #ShowYourRare che il concept del body/face-painting con il messaggio chiaro e diretto “Mostra che ci sei al fianco di chi è raro"
Test Hiv su minori senza consenso genitori, arriva il sì del Garante per l’Infanzia al ministro Grillo
Il ministro Grillo: «Per rendere più semplice l’accesso alla diagnosi per i giovanissimi è essenziale intercettare precocemente l’eventuale contagio da Hiv o da altre malattie sessualmente trasmesse; Per questo, sono molto soddisfatta della positiva risposta dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza alla mia richiesta di lavorare insieme a una norma per superare questa regola ormai obsoleta»
Integrazione, Foad Aodi (Amsi e Co-mai): «Il 10% dei figli della seconda generazione soffre di crisi di identità»
L’Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi), le Comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) insieme al Movimento internazionale inter professionale “Uniti per Unire“, con tutte le proprie associazioni aderenti, rendono noti i risultati di un proprio studio fatto su un campione di circa 1000 famiglie, composte da coppie miste. La situazione è sempre […]
Emofilia, premiato il progetto dedicato alla robotica dell’associazione ACEP di Torino
È l’associazione piemontese Coagulopatici ed Emofilici Piemontesi Massimo Chesta onlus (ACEP) di Torino ad aggiudicarsi uno dei premi messi in palio all’interno del contest nazionale dedicato all’emofilia A.B.L.E. – A Better Life with Emofilia, realizzato da Bayer, con il progetto Ben-Essere: Un Robot Per Amico. «Il ricavato di questo premio sarà destinato all’acquisto di un gioco innovativo, che coinvolge adulti […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, ecco perché ai medici conviene. Cavallero (Cosmed): «È l’unico modo per programmare un’uscita dal lavoro prima dei 70 anni»

La norma voluta dal governo permetterà a chi ha iniziato a lavorare dal 1996 di poter guadagnare anni di contribuzione pagando 5240 euro per ogni anno di studio. «Dobbiamo capire perché universitar...
Lavoro

Equivalenza titoli, TAR Lazio accoglie ricorso ANEP. L’avvocato Croce (Consulcesi & Partners): «Risultato apre strada anche alle altre figure»

Questo provvedimento impone l’avvio di iniziative dirette a far sì che si proceda all’individuazione dei criteri e delle modalità per il riconoscimento dell’equivalenza dei titoli conseguiti c...
Lavoro

Massofisioterapisti e fisioterapisti: uguali o diversi? La posizione di Beux (TSRM e PSTRP)

Alessandro Beux (TSRM e PSTRP): «Iscrizione solo per quelli che hanno conseguito titolo prima 1999»