OMCeO, Enti e Territori 20 marzo 2018

L’Università Internazionale per la Pace organizza il seminario: “Gestione delle crisi umanitarie e diritti dell’uomo”

L’Università Internazionale per la Pace – Roma (Unipace), rappresentanza italiana di University for Peace (UN Mandated University), il Centro di Ricerche Economiche Giuridiche (CREG) dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed il Centro Studi e Ricerche Idos organizzano un seminario di studi intitolato “Gestione delle crisi umanitarie e diritti dell’uomo”. L’evento nasce in occasione della […]

L’Università Internazionale per la Pace – Roma (Unipace), rappresentanza italiana di University for Peace (UN Mandated University), il Centro di Ricerche Economiche Giuridiche (CREG) dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed il Centro Studi e Ricerche Idos organizzano un seminario di studi intitolato “Gestione delle crisi umanitarie e diritti dell’uomo”.

L’evento nasce in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale “Razzismo e incitamento all’odio, incluso il contesto migratorio” e si terrà mercoledì 21 marzo 2018 (ore 16/18,30) presso la Sede dell’Università Internazionale per la Pace situata in Via Nomentana a Roma.

Sono invitate a partecipare le associazioni, gli enti di ricerca, le Onlus, le istituzioni che agiscono per la tutela dei diritti dell’uomo. Al termine del convegno sarà presentato anche il Corso di Alta formazione in “Diritti umani, gestione del conflitto e pace”, organizzato da Unipace/Upeace, Creg/Tor Vergata, Idos. 

Articoli correlati
FNOPO: «Sempre con le donne per garantire sicurezza anche in caso di scelte dolorose»
«Promuovere e tutelare la salute delle donne è la mission della professione ostetrica rimanendole accanto anche in un momento difficile come la scelta dell’interruzione volontaria della gravidanza (IVG), da realizzare in sicurezza secondo specifico percorso diagnostico terapeutico assistenziale». Commentano così la Giornata internazionale per l’aborto sicuro i vertici della Federazione Nazionale degli Ordini della Professione di Ostetrica (FNOPO). «Pensare […]
Fondazione Ime, la protesta dei lavoratori: «Chiusura ingiustificabile. A rischio anche il diritto alle cure di molti pazienti da tutto il mondo»
“Ricollocazione”: è questa la richiesta unanime dei professionisti dell’Istituto Mediterraneo di Ematologia che, dopo 15 anni di prestigiosa attività di cooperazione sanitaria internazionale, rischia la chiusura. Lavoratori chiedono un incontro con le Istituzioni
di Isabella Faggiano
Medici specializzandi: cinque richieste al mondo della politica
FederSpecializzandi, Associazione Nazionale dei Medici in Formazione Specialistica, da 15 anni porta avanti istanze per il miglioramento della formazione dei medici Italiani. Da sempre si rivolge a tutti gli attori politici e istituzionali impegnati sul fronte della formazione dei professionisti della Salute, il cuore pulsante del nostro Servizio Sanitario Nazionale. Si è da poco insediato il […]
ASL Roma 1, un concorso di idee per “Curare lo Spirito” negli ospedali
Pubblicato il bando della ASL Roma 1 in partnership con il Tavolo Interreligioso di Roma e con la collaborazione dell’ordine degli Architetti di Roma e Provincia per l’ideazione di uno spazio di meditazione, silenzio e preghiera aperto a tutte le fedi all’interno dell’ospedale San Filippo Neri e Santo Spirito. Valutare le migliori proposte progettuali per […]
Congresso Amsi: «65.000 professionisti sanitari stranieri arricchiscono il mercato del lavoro italiano senza provocare guerre tra poveri»
S’è svolto a Roma il Congresso AMSI, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, con il patrocinio dell’ Ordine del Medici Chirurghi e Odontoiatri di Roma, della Confederazione Internazionale Unione Medica Euro Mediterranea-UMEM, del Movimento Internazionale “Uniti per Unire” e della BTL-ITALIA, col suo centro studi B-ACADEMY. Hanno  partecipato oltre 100 professionisti della sanità, italiani e […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...