Meteo 2 Aprile 2019

Malattie rare, anche la Regione scende in campo per aiutare il piccolo “Giovanni”

Giovanni, un bambino padovano di soli due anni, ha un gravissimo handicap ortopedico e rischia l’amputazione di una gamba, a causa di una malattia rarissima, l’emimelia della tibia. «Oggi abbiamo stanziato 50 mila euro per un progetto di studio, che realizzeremo d’accordo con la famiglia del piccolo e in collaborazione con il Paley Orthopedic & […]

Giovanni, un bambino padovano di soli due anni, ha un gravissimo handicap ortopedico e rischia l’amputazione di una gamba, a causa di una malattia rarissima, l’emimelia della tibia. «Oggi abbiamo stanziato 50 mila euro per un progetto di studio, che realizzeremo d’accordo con la famiglia del piccolo e in collaborazione con il Paley Orthopedic & Spine Institute presso il St. Mary’s Medical Center di West Palm Beach, in California» ha comunicato con soddisfazione il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, al termine della seduta odierna dell’Esecutivo veneto.
Lo stanziamento della Regione si affianca alla grande mobilitazione ad opera delle emittenti televisive Antenna 3, Rete Veneta e Telenordest del Gruppo Medianordest, che ha permesso di raccogliere 400 mila euro. «Con questa decisione – ha spiegato il Governatore – diamo seguito alle previsioni del nuovo Piano Socio sanitario 2019-2013, che afferma l’importanza di promuovere, sostenere e investire nella ricerca e nell’innovazione di qualità. Alla fine – si è augurato il Presidente – Giovanni sarà curato e potrà guarire, e i nostri sanitari avranno acquisito un nuovo know how da mettere a disposizione dei piccoli pazienti veneti e di tutta Italia».
Articoli correlati
Cancro al seno, ecco i tre studi più significativi presentati al San Antonio Breast Cancer Symposium
Riguardano il carcinoma mammario HER-2 positivo le novità più dirompenti presentate al simposio texano. La classifica degli abstract più interessanti secondo Lucia Del Mastro (Università di Genova), PierFranco Conte (Università di Padova) e Michelino De Laurentiis (Fondazione Pascale di Napoli)
di Giulia Cavalcanti, Inviata in Texas
Cancro al seno, dal Texas nuove speranze per pazienti con tumore metastatico HER2 positivo
Presentati al San Antonio Breast Cancer Symposium i risultati dello studio Destiny-Breast01: la risposta del tumore al Trastuzumab Deruxtecan ha raggiunto il 60,9%. Curigliano (IEO): «Il lavoro migliore, cambierà la pratica clinica. L'Italia agevoli l’accesso alle terapie innovative»
di Giulia Cavalcanti, inviata in Texas
Ricerca, pochi fondi ma tante eccellenze. Leonardi (Carlo Besta): «Qui è difficile ma vale la pena restare»
Insignita del premio 100 eccellenze italiane, la ricercatrice Matilde Leonardi racconta la sua esperienza: «Da più di 30 anni mi occupo di ricerca sulla disabilità in Italia e nel mondo»
Disuguaglianze sanitarie, fuga dei cervelli e numero chiuso: medici italiani chiedono su The Lancet più ricerca in SSN
I suggerimenti dei ricercatori al Governo italiano dalle pagine della prestigiosa rivista scientifica. Tra i promotori medici di ISBEM, SIMA, SISPED, CNR e diverse Università
Dl Fiscale, emendamento alza tetto di spesa per il personale fino al 15%. Speranza: «Ora più facile assumere in SSN»
«Nel 2020 si arriva al 15% sui 2 miliardi in più previsti dalla manovra. È un passo avanti importante per chi crede nel nostro Servizio Sanitario Nazionale» sottolinea Speranza su Facebook
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

ECM, un mese alla fine del triennio. Bovenga (Cogeaps): «Attenzione a contenziosi, concorsi e lettere di richiamo»

A Roma il Presidente del Consorzio gestione Anagrafica delle Professioni Sanitarie ha illustrato le ultime novità in tema di aggiornamento professionale obbligatorio: «Il sistema è in crescita. Da ...
Diritto

Responsabilità professionale, Federico Gelli: «Sulla gestione del rischio tre regioni in ritardo. Polizza primo rischio, ecco quando farla…»

Il “padre” della Legge 24 del 2017, oggi presidente della Fondazione Italia in Salute, ha fatto il punto nel corso di un convegno all’Ospedale San Giovanni Battista di Roma: «Legge va applicata...
Lavoro

Sanità, il presidente ARAN: «Nel 2020 si chiude nuovo contratto»

Antonio Naddeo, presidente dell'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni a sanità informazione: «In legge bilancio stesse risorse per rinnovo contratti 2019-2021 della...