Meteo 31 ottobre 2017

Lecce, parte il servizio di senologia per il “mese rosa” della prevenzione

Il Presidio Territoriale di Assistenza di Nardò, offre a tutte le donne un nuovo servizio clinico di senologia clinica. All’inaugurazione hanno preso parte il direttore della Asl Lecce Silvana Melli, il vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli mons. Fernando Filograna, l’assessore regionale Loredana Capone (delegata dal presidente Michele Emiliano), il vicesindaco di Nardò Oronzo Capoti (delegato dal sindaco […]

Il Presidio Territoriale di Assistenza di Nardò, offre a tutte le donne un nuovo servizio clinico di senologia clinica.

All’inaugurazione hanno preso parte il direttore della Asl Lecce Silvana Melli, il vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli mons. Fernando Filograna, l’assessore regionale Loredana Capone (delegata dal presidente Michele Emiliano), il vicesindaco di Nardò Oronzo Capoti (delegato dal sindaco Pippi Mellone), il direttore del distretto Oronzo Borgia e il referente del tavolo tematico sulla senologia del Comitato Consultivo Misto della Asl Rita Tarantino.

L’ambulatorio di senologia osserverà il seguente calendario: lunedì mattina screening, martedì mattina senologia, mercoledì pomeriggio screening, giovedì mattina senologia, venerdì mattina screening, sabato mattina senologia.

Con l’inaugurazione del servizio, si apre un nuovo sistema di prevenzione complessivo rivolto alle donne di tutte le età che avranno modo di effettuare controlli di routine ed indagare anche patologie già emerse. Sarà possibile beneficiare dello screening mammografico, un esame di controllo per le donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni per una diagnosi precoce del cancro alla mammella.

 

 

Articoli correlati
Autonomia differenziata, nodo sanità. Michele Emiliano (Puglia): «Bloccare processo separatista e aumentare poteri di tutte le Regioni»
Il governatore della Puglia è favorevole ad un aumento dei poteri delle Regioni ma non al processo che vede coinvolte solo Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna. Intanto è scontro nel governo tra Lega e M5S sul tema, nulla di fatto in Consiglio dei Ministri
Emergenza neve: garantita l’assistenza sul territorio H24, grazie ai medici pugliesi
I medici della Continuità assistenziale e di Emergenza territoriale di tutta la Puglia stanno affrontando da molte ore l’emergenza neve da tempo annunciata, con grande senso di responsabilità. L’assistenza alla cittadinanza è stata garantita in maniera ininterrotta per 24 ore al giorno. Le emergenze vengono gestite dal settore 118 con la presenza fondamentale dei medici […]
Il Campus Biomedico Roma inaugura centro senologia in Palestina
Prima, per curare un tumore del seno o eseguire un controllo diagnostico dovevano andare all’estero. Ora, le donne palestinesi potranno farlo nella loro terra, grazie al primo e unico centro senologico multidisciplinare del proprio Paese, nell’ospedale di Beit Jala. Il centro è nato grazie alla collaborazione tra l’Ufficio di Gerusalemme dell’Aics (Agenzia italiana della cooperazione allo sviluppo), Elis […]
FNOMCeO: medici 118 in agitazione in Toscana e Puglia
Due Regioni, la Toscana e la Puglia, che non potrebbero essere più distanti – non solo geograficamente – ma che, in questi giorni, sono accomunate da analoghi attacchi a medici e infermieri. E se, in Puglia, i medici del 118 di Fimmg Emergenza hanno dichiarato da tempo lo stato di agitazione, in Toscana scende in […]
Milano, IEO (Istituto Europeo Oncologia): il 17 ottobre si celebra il Bra Day
Il 17 ottobre, in occasione della Giornata per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, i medici dell’équipe di chirurgia ricostruttiva e gli psicologi dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) incontreranno le pazienti per approfondire il tema della ricostruzione mammaria. L’iniziativa, aperta a tutti, si svolgerà alle ore 16:30 nell’Aula Magna di Via Ripamonti 435 a Milano, seguendo questo programma: 16.30 Benvenuto […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Sanità internazionale

La lettera di un medico stressato: «Il mio lavoro sta prosciugando la mia umanità»

«L’ultimo tuo contatto umano, poco prima che le tue condizioni peggiorassero velocemente e morissi, è stato con un medico stressato e distaccato, che ha interrotto il tuo ricordo felice. Ti chiedo...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...