Meteo 13 Maggio 2019

Hai misurato la pressione? Controlli gratuiti al Fatebenefratelli – Isola Tiberina

Venerdì 17 maggio, in occasione della XV Giornata Mondiale contro l’ipertensione, il “Fatebenefratelli – Isola Tiberina” di Roma apre le porte ai cittadini per sensibilizzare l’utenza su questa malattia e sull’importanza della prevenzione. Medici, infermieri e ostetriche saranno a disposizione nel Cortile dell’Accettazione per distribuire materiale informativo e fornire consigli. Sarà inoltre possibile misurare gratuitamente […]

Venerdì 17 maggio, in occasione della XV Giornata Mondiale contro l’ipertensione, il “Fatebenefratelli – Isola Tiberina” di Roma apre le porte ai cittadini per sensibilizzare l’utenza su questa malattia e sull’importanza della prevenzione.

Medici, infermieri e ostetriche saranno a disposizione nel Cortile dell’Accettazione per distribuire materiale informativo e fornire consigli. Sarà inoltre possibile misurare gratuitamente la pressione, dalle 8.00 alle 13.00, presso il Centro per l’Ipertensione arteriosa e gestazionale del Nosocomio, punto di riferimento per lo studio e la cura  di questa patologia.

Sono oltre 15 milioni gli italiani affetti da ipertensione: uno su tre nella popolazione generale, uno su due tra gli adulti oltre i 40 anni. In molti casi queste persone non sanno di essere ipertese fino a quando non iniziano a comparire le prime complicazioni a livello degli “organi bersaglio”: occhi, cervello, cuore, reni.

Fondamentale, quindi, è tenere sotto controllo la pressione a tutte le età, fin da ragazzi, e soprattutto in gravidanza. Una delle complicazioni più frequenti è infatti la pre-eclampsia (popolarmente nota come gestosi), derivante proprio da aumento della pressione associato a danno renale, che può alterare il decorso normale della gravidanza e provocare anche la nascita prematura del bambino.

Il Centro Ipertensione Arteriosa e Ipertensione Gestazionale dell’Isola Tiberina – diretto dal prof Dario Manfellotto, Primario di Medicina Interna e European Hypertension Specialist – è attivo da oltre 30 anni: ha seguito finora più di 20 mila pazienti ed è ufficialmente riconosciuto dalle Società Europea ed Italiana dell’Ipertensione. Qui vengono eseguiti tutti gli esami necessari: dal monitoraggio pressorio per 24 ore, agli esami clinici ormonali e strumentali più complessi, fino all’arteriografia. Molte le donne con gravidanza a rischio o patologica che si rivolgono al Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina, dove – ricordiamo – si registrano circa 4 mila nascite ogni anno e dove il 10-20% delle gravidanze sono complicate da ipertensione.

Articoli correlati
Covid-19 e gravidanza, le regole per ridurre il rischio di contagio
Sul Lancet il punto della situazione sul rapporto fra gravidanza, parto e Sars-CoV-2: «L’allattamento al seno con precauzioni è sicuro, ma rischio nascite premature»
di Tommaso Caldarelli
Sì all’allattamento e no a visite dei parenti, arriva la guida per gravidanze Covid-19
L’ e-book formazione è il più aggiornato testo sul tema con oltre 90 articoli di letteratura scientifica
SMA e gravidanza, un binomio possibile. Pisoni (ginecologa): «La malattia non compromette la fertilità»
Prima di affrontare una gestazione è necessaria una valutazione pre-concezionale. La specialista: «Un’equipe multidisciplinare, formata da ginecologo, neurologo, pneumologo e anestesista, dovrà prendere in carico la donna e seguirla fino al parto»
di Isabella Faggiano
Oltre 200 parti all’ospedale di Lodi nell’era Covid. Con “pronto mamma” e “Home visiting” percorso nascite in sicurezza
Giacchero (responsabile dipartimento materno infantile): «Pronto soccorso in ostetricia con tampone naso faringeo per le mamme, allattamento ed esami di screening a domicilio dopo il parto. Modello per la sanità del futuro»
di Federica Bosco
Diabete, European Steering Committee: «Migliorare cura dei pazienti con complicanze renali e cardiovascolari»
Presentato il Report “A New Era in Diabetes Care” dello European Steering Committee con delle specifiche “Calls to Action” che i clinici potranno attuare nella loro pratica clinica per far fronte alle sfide che il COVID-19 ha provocato anche nella cura e nell’assistenza al paziente diabetico
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 agosto, sono 18.543.662 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 700.714 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 5 agosto: nell’ambito del ...
Contributi e Opinioni

«Contro il Covid non fate come noi. Non sta funzionando». La lettera di 25 scienziati e medici svedesi

Un gruppo di 25 scienziati e medici dalla Svezia scrive una lettera su Usa Today al resto del mondo: «La strategia "soft" non funziona, abbiamo perso troppe vite»
di 25 dottori e scienziati svedesi
Lavoro

SIMG, appello ai Ministri Azzolina e Speranza: «Utilizziamo i medici in pensione nelle scuole»

«Una eccezionale risorsa professionale totalmente inutilizzata, professionisti esperti e perfettamente formati con esperienza ultratrentennale, ben aggiornati e spesso in prima linea su Covid-19», s...