Meteo 2 Aprile 2019

Palermo, la giornata mondiale per l’Autismo si celebra al Teatro Politeama

L’inclusione sociale di bambini e adolescenti con autismo. E’ questo il tema centrale della kermesse, programmata per il 2 aprile alle 21 al Teatro Politeama di Palermo e organizzata dall’associazione di famiglie ParlAutismo onlus in occasione della Giornata Mondiale sull’autismo proclamata dall’Onu. In Sicilia, attualmente, ci sono circa 5 mila persone con autismo, 2 mila […]

L’inclusione sociale di bambini e adolescenti con autismo. E’ questo il tema centrale della kermesse, programmata per il 2 aprile alle 21 al Teatro Politeama di Palermo e organizzata dall’associazione di famiglie ParlAutismo onlus in occasione della Giornata Mondiale sull’autismo proclamata dall’Onu.

In Sicilia, attualmente, ci sono circa 5 mila persone con autismo, 2 mila dei quali a Palermo e provincia. Da 10 anni ormai è consolidato a Palermo il patto di solidarietà e di rivendicazione tra le famiglie di persone con autismo e le istituzioni a tutti i livelli. Tra le richieste delle famiglie c’ è l’attesa per una legge regionale ed il consolidamento della rete di assistenza dei servizi dedicati all’autismo.

Testimonial dell’evento , patrocinato dalla presidenza dell’Ars, Comune e Regione, sarà l’artista Salvo Piparo. Alla kermesse sono state invitati il sindaco Leoluca Orlando e il presidente della Regione Nello Musumeci.

Articoli correlati
Salute maschile, gli endocrinologi: «Attenzione alle patologie “femminili” che colpiscono anche gli uomini»
Tra le malattie nascoste l’anoressia, l’osteoporosi e la pubertà precoce. 1 uomo su 4 soffre di anoressia, 1 su 10 di osteoporosi
Cellulare e tumore, per i giudici il nesso c’è. L’otorino: «Sicuramente causa cambiamenti fisiologici»
Accolto dalla Corte d'Appello di Torino il ricorso di un lavoratore che ha utilizzato il telefono aziendale per anni e ha sviluppato poi una forma tumorale. L’Inail dovrà corrispondere un vitalizio, ma la scienza sul tema continua ad essere divisa. Il dottor Attanasio: «È vero che non ci sono evidenze scientifiche ma non si può escludere che un’esposizione continua a radiofrequenze non faccia danni»
E-cig e sigarette: sono più di 700mila gli italiani che le fumano insieme. E i rischi per i polmoni triplicano
Secondo uno studio della University of California l’abitudine, sempre più in voga, di alternare le due modalità di fumo è una pratica da abbandonare
Chirurgia estetica, la denuncia di Sicpre: «Basta abusivismo categoria, danni al 30% dei pazienti»
In Italia nel settore privato chiunque sia anche solo laureato in Medicina può eseguire interventi di chirurgia plastica, anche senza specializzazione. D’Andrea: «Casi in aumento. Prima di sottoporsi ad un intervento necessario controllare se il professionista è adeguatamente formato o se millanta»
Autismo, la storia di Matteo. «Testardi ma fortunati. Ora va a scuola come tutti i bambini»
«La prima parola di Matteo? Né mamma né papà, ma ‘acqua’. Per noi è stata una conquista enorme» racconta mamma Elena che si è affidata all’Anffas di Ostia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...
Lavoro

Spese sanitarie in contanti e sgravi fiscali, cosa cambia per i professionisti della sanità

I pareri del fiscalista esperto in materia sanitaria Francesco Paolo Cirillo e del Tesoriere Sumai Napoli Luigi Sodano