Meteo 2 Aprile 2019

Palermo, la giornata mondiale per l’Autismo si celebra al Teatro Politeama

L’inclusione sociale di bambini e adolescenti con autismo. E’ questo il tema centrale della kermesse, programmata per il 2 aprile alle 21 al Teatro Politeama di Palermo e organizzata dall’associazione di famiglie ParlAutismo onlus in occasione della Giornata Mondiale sull’autismo proclamata dall’Onu. In Sicilia, attualmente, ci sono circa 5 mila persone con autismo, 2 mila […]

L’inclusione sociale di bambini e adolescenti con autismo. E’ questo il tema centrale della kermesse, programmata per il 2 aprile alle 21 al Teatro Politeama di Palermo e organizzata dall’associazione di famiglie ParlAutismo onlus in occasione della Giornata Mondiale sull’autismo proclamata dall’Onu.

In Sicilia, attualmente, ci sono circa 5 mila persone con autismo, 2 mila dei quali a Palermo e provincia. Da 10 anni ormai è consolidato a Palermo il patto di solidarietà e di rivendicazione tra le famiglie di persone con autismo e le istituzioni a tutti i livelli. Tra le richieste delle famiglie c’ è l’attesa per una legge regionale ed il consolidamento della rete di assistenza dei servizi dedicati all’autismo.

Testimonial dell’evento , patrocinato dalla presidenza dell’Ars, Comune e Regione, sarà l’artista Salvo Piparo. Alla kermesse sono state invitati il sindaco Leoluca Orlando e il presidente della Regione Nello Musumeci.

Articoli correlati
Valore dei plasmaderivati nelle malattie rare. Il progetto PRONTI incontra i farmacisti del SSN della Regione Lazio
Nell’ambito del progetto promosso da CSL Behring, impegnata nella produzione di farmaci per le malattie rare, si è tenuto oggi un evento ECM online
Alleanza Stop 5G: «600 comuni con noi, sabato in piazza per la moratoria»
Sul piede di guerra i sindaci contrari alla tecnologia 5G: col Dl Semplificazione non potranno più opporsi all’installazione di antenne di ultima generazione
Stipendi, responsabilità professionale, investimenti: ecco il Piano Marshall di Anaao. Palermo: «Le risorse sono a portata di mano»
Il segretario di Anaao spiega a Sanità Informazione quali sono le principali proposte per risollevare ruolo e status di medici e dirigenti sanitari: «Bene l’interesse verso il territorio ma non dimentichiamo gli ospedali. Con il MES avremmo 5 miliardi al mese da spendere in sanità»
Chi è Je.suis.doc, medico su TikTok da 40mila follower: «Così ho avvicinato i giovani alla medicina»
Clip mimate e sequenze musicali per interagire con gli adolescenti e parlare di salute. Carlo Esposito: «TikTok mi ha permesso di catturare l’attenzione dei giovanissimi in modo semplice e immediato»
Recovery Fund, Fnopo: «Evento storico. Implementare ostetrica di famiglia e di comunità»
«D’ora in poi non sarà più possibile, né credibile, rimandare la realizzazione di progetti di riforma della rete assistenziale portando a motivazione la mancanza di fondi adeguati» precisa la Federazione Nazionale degli Ordini della Professione Ostetrica (FNOPO)
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 25 settembre, sono 32.234.685 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 983.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 25 settembre: Ad oggi in...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...