Lavoro 5 Maggio 2022 18:16

IEO Milano, sottoscritto contratto integrativo aziendale tra “Job family” e flessibilità

L’importante risultato è arrivato dopo un lungo lavoro e fornisce risposte ai dipendenti sul fronte flessibilità e vita privata. Con un sistema di gestione dell’orario e dei permessi più flessibile rispetto al Ccnl, in modo da conciliare il più possibile le esigenze di vita privata e lavoro degli operatori

IEO Milano, sottoscritto contratto integrativo aziendale tra “Job family” e flessibilità

È stato firmato nelle scorse ore dalle parti interessate il contratto integrativo aziendale del personale non medico all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano.

Un risultato importante dopo un lavoro durato mesi che permette di dare risposte ai dipendenti sul fronte flessibilità e vita privata.

La trattativa è stata seguita dagli avvocati Giovanni Costantino e Anton Giulio Costantino di Costantino&Partners e l’accordo è stato raggiunto a fianco della Direzione Risorse Umane dell’Istituto formata da Barbara Cossetto, Anna Maria Lauro e Elisa Indelicato.

Il documento sottoscritto si rivela sotto diversi aspetti migliorativo del contratto collettivo nazionale, confermando la struttura tra gli ambienti lavorativi più moderni e dinamici della sanità privata.

L’attenzione ai lavoratori è stata garantita mediante un sistema di gestione dell’orario e dei permessi notevolmente più flessibile rispetto al Ccnl, in modo da conciliare il più possibile le esigenze vita privata e lavoro degli operatori.

Inoltre, è stato mantenuto, ed è in fase di rinnovo, l’innovativo modello Job family, che consente ai dipendenti dello IEO di ottenere delle progressioni di carriera superiori rispetto a quelle previste dal contratto nazionale, nonostante quest’ultimo abbia espressamente sospeso questa tipologia di accordi.

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Milano, IEO (Istituto Europeo Oncologia): il 17 ottobre si celebra il Bra Day
Il 17 ottobre, in occasione della Giornata per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, i medici dell’équipe di chirurgia ricostruttiva e gli psicologi dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) incontreranno le pazienti per approfondire il tema della ricostruzione mammaria. L’iniziativa, aperta a tutti, si svolgerà alle ore 16:30 nell’Aula Magna di Via Ripamonti 435 a Milano, seguendo questo programma: 16.30 Benvenuto […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 giugno, sono 544.504.578 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.330.575 i decessi. Ad oggi, oltre 11,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali