Lavoro 21 Febbraio 2018 17:02

Cumulo contributivo, firmata la convenzione Inps-Adepp

Dopo 13 mesi di attesa, via libera al sistema operativo dello strumento. Ora bisogna attendere una decina di giorni per consentire all’Inps di sottoscrivere la convenzione con ogni Ente e per rendere operativa la piattaforma informatica per la raccolta delle domande

Habemus cumulo. O quasi. Dopo 13 mesi di attesa, è stata raggiunta un’intesa tra l’Inps e l’Adepp (Associazione delle Casse di previdenza dei professionisti) su una convenzione che definisce il sistema operativo dello strumento. Bisogna però ancora attendere che l’Inps sottoscriva la convenzione con ogni singolo Ente e che l’Istituto rilasci la nuova procedura automatizzata che costituirà la piattaforma informatica comune per la gestione delle prestazioni in cumulo. Si tratta di un’attesa di una decina di giorni, a detta di Tito Boeri (Presidente Inps), dopo i quali potranno essere esaminate e liquidate le prime domande di pensione già presentate.

Il testo sottoscritto da Boeri e Alberto Oliveti, Presidente di Adepp e dell’Enpam, prevede che la domanda per accedere alla pensione di vecchiaia in cumulo venga presentata all’Ente, o alla Cassa di ultima iscrizione, che provvederà ad inserire la data in cui verranno raggiunti i requisiti anagrafici più elevati rispetto alla Legge Fornero o, laddove risulti essere di ultima iscrizione alla Cassa, gli «eventuali requisiti diversi da quelli dell’età e dell’anzianità contributiva».

Il cumulo gratuito, consentito dalla Legge di Bilancio per il 2017, consente di collegare tutte le varie entità versate nelle varie storie contributive, prevedendo una pensione singola cumulata senza lasciare spezzoni contributivi che non abbiano poi un riconoscimento di tipo pensionistico. Sono circa 700mila i lavoratori non pensionati che hanno avuto carriere ‘spezzate’ dal punto di vista contributivo e che potrebbero essere interessati al sistema. 132mila i medici e gli odontoiatri che potrebbero beneficiarne.

Alberto Oliveti si è detto soddisfatto della convenzione firmata con l’Inps: «Adesso aspettiamo che la procedura sia completa per pagare le pensioni in tempi brevi», ha dichiarato.

LEGGI ANCHE: CUMULO CONTRIBUTIVO, CAVALLERO (COSMED): «FINALMENTE PARI DIGNITÀ PER TUTTI. MA RESTANO DISCRIMINAZIONI ECONOMICHE»

 

 

Articoli correlati
Pensioni, è facile aumentarle con l’allineamento dei contributi
Lo strumento, messo a disposizione da Enpam per i suoi iscritti, permette un incremento sostanziale dell’importo della pensione
Pensione medici, ecco come aumentarla tramite i riscatti
Analizziamo uno degli strumenti messi a disposizione dall’Enpam per aiutare i propri iscritti
Aumentare la pensione? Ecco come farlo con i riscatti
Enpam offre l’opportunità di far valere a fini pensionistici i periodi scoperti da contribuzione
PNRR, Enpam: «Dipendenza mmg mette a rischio il pagamento delle pensioni già maturate»
«Grazie agli sforzi fatti dall’intera categoria, la Fondazione Enpam – con le regole attuali – è invece l’ente più patrimonializzato d’Italia, con una solidità dimostrata a 50 anni e oltre»
Lavorare fino a 70 anni per far fronte alla carenza di medici: gli incentivi Enpam
Dalla reintroduzione dei coefficienti di maggiorazione all'aggiornamento dei coefficienti di adeguamento all’aspettativa di vita, ecco le misure ipotizzate dall'Enpam
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 5 luglio, sono 550.055.526 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.340.167 i decessi. Ad oggi, oltre 11,76 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...