Lavoro 25 Maggio 2020

Covid e Cuore, Valente: «Pazienti cardiopatici tra i più colpiti da Covid-19. Ma non è l’unico motivo per tenersi aggiornati»

Serafina Valente, Segretario Generale dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri e tra i coordinatori del portale: «Molti pazienti con sindrome coronarica acuta arrivano tardi nella rete tempo-dipendente a causa della paura del contagio»

Tra i coordinatori del portale ‘Covid e Cuore’, un’iniziativa dell’IRCCS Multimedica di Milano realizzata con il contributo non condizionato di Daiichi Sankyo Italia, c’è la dottoressa Serafina Valente, Segretario Generale dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri e Direttore di Cardiologia dell’AOU Le Scotte di Siena. «L’obiettivo del portale – spiega Valente – è quello di supportare i cardiologi nel trattamento dei pazienti con Covid-19, una patologia a noi del tutto sconosciuta, ma che interessa i cardiologi per molteplici motivi: infatti, i pazienti cardiopatici e gli ipertesi sono particolarmente colpiti dal Covid-19, che tra l’altro può avere un interessamento cardiovascolare; inoltre, la pandemia è così estesa e diffusa da aver in qualche modo modificato anche l’attività dei pazienti non Covid, come per esempio quelli con sindrome coronarica acuta, che per paura degli ospedali e di essere contagiati arrivano con meno frequenza nella rete tempo-dipendente e quando vi arrivano sono ormai troppo gravi».

LEGGI ANCHE: COVID E CUORE, AMBROSIO: «WEBINAR E LETTERATURA SCIENTIFICA LE NOSTRE ARMI ANTI-CORONAVIRUS A SUPPORTO DEI COLLEGHI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Nuovo report Covid: «Rt a 0,91. In 15 Regioni diminuzione significativa nella trasmissibilità»
Nuovo report con il monitoraggio settimanale elaborato dall'Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute, con i dati relativi alla settimana dal 23 al 29 novembre
Codici: «Chiediamo trasparenza sul costo dei vaccini contro il Covid-19»
L’associazione dei consumatori Codici, con una lettera inviata al Ministero della Salute, lancia un’operazione verità per fare chiarezza sui contratti di acquisto dei vaccini contro il Covid19
Campagna vaccinazione anti-Covid, cosa prevede nel dettaglio il piano strategico
Dalle categorie che dovranno sottoporsi subito alla vaccinazione all’organizzazione dei punti vaccinali e delle figure coinvolte, dall’implementazione dei sistemi informatici e della comunicazione al monitoraggio di eventuali reazioni avverse
Con le USCAR i fisioterapisti a casa dei pazienti Covid positivi: in Toscana la prima sperimentazione in Italia
Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale Riabilitativa attivate nella USL Toscana Centro andranno dai pazienti per accoglierli nel percorso riabilitativo. «In questo modo gli ospedali dimetteranno con più facilità» spiega il fisioterapista Fabio Bracciantini
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 4 dicembre, sono 65.277.100 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.507.323 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 4 dicembre: ...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli