Gli Esperti Rispondono 18 Agosto 2020

Sono dirigente medico e ho svolto diverse ore di straordinario, posso chiedere la remunerazione per il surplus orario?

Sono dirigente medico e nell’ultimo mese ho svolto diverse ore di straordinario rispetto al mio orario di lavoro, posso reclamare una remunerazione per il surplus orario?

 

La Corte di Cassazione, seguendo il solco tracciato dalle SS.UU. con la nota pronuncia n. 9146/2009, ha ribadito il carattere omnicomprensivo della retribuzione di risultato prevista dall’art. 65 del CCNL 5/12/96.

Nello specifico si è nuovamente riaffermata la natura compensativa di questo emolumento rispetto all’eventuale superamento dell’orario lavorativo per il raggiungimento dell’obbiettivo assegnato.

Su tale presupposto viene quindi negato il diritto del dirigente medico di ottenere il riconoscimento economico del lavoro straordinario, non potendosi distinguere fra il superamento dell’orario per il raggiungimento dei risultati prefissati e quello necessitato da esigenze di servizio ordinario, dovendosi intendere la prestazione lavorativa in modo unitario (Cass. Civ. Sez. Lav. n. 12201/2020).

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Consiglio di Stato, psicologi potranno accedere alla direzione delle strutture di salute mentale
Lazzari (CNOP): «La sentenza difende il principio della multiprofessionalità già ribadito nei nuovi Lea». Tuttavia, l’emergenza è un’altra: «l’Italia investe troppo poco per la cura della salute mentale e la presenza di psicologi all’interno di queste strutture è inadeguata»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 25 novembre, sono 59.787.369 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.409.639 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 24 novembre...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli