Gli Esperti Rispondono 3 Ottobre 2017

Responsabilità professionale: nasce l’Osservatorio delle buone pratiche

Con il DM 29 settembre 2017 del Ministero della Salute è stato istituito presso l’Agenas l’Osservatorio delle buone pratiche previsto dall’articolo 3 della legge 24/2017, la cosiddetta “legge Gelli” sulla responsabilità professionale. L’Osservatorio sarà composto da 22 membri e avrà il compito di acquisire dalle Regioni tutti i dati relativi ai rischi e agli eventi […]

Con il DM 29 settembre 2017 del Ministero della Salute è stato istituito presso l’Agenas l’Osservatorio delle buone pratiche previsto dall’articolo 3 della legge 24/2017, la cosiddetta “legge Gelli” sulla responsabilità professionale.

L’Osservatorio sarà composto da 22 membri e avrà il compito di acquisire dalle Regioni tutti i dati relativi ai rischi e agli eventi avversi in sanità, nonché alle tipologie dei sinistri e ai relativi contenziosi (cause, entità, frequenza ed onere finanziario dei contenziosi).

Anche attraverso il monitoraggio di tali dati l’Osservatorio individuerà misure idonee per la prevenzione e la gestione del rischio sanitario e per il monitoraggio delle buone pratiche per la sicurezza delle cure da parte delle strutture sanitarie, nonché per la formazione e l’aggiornamento del personale sanitario.

All’Osservatorio viene, inoltre, attribuito il compito di fornire indicazioni alle Regioni sulle modalità di sorveglianza del rischio sanitario, ai fini della sicurezza del paziente.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Lavoro

Ex specializzandi, a Roma l’Appello dà ragione ai camici bianchi. L’avvocato Marco Tortorella: «300mila medici abbandonati dallo Stato, ora giustizia»

L’ultima sentenza della Corte di Appello di Roma ha portato all’assegnazione di rimborsi per 12 milioni di euro per i camici bianchi tutelati dal network legale Consulcesi. «Lo Stato è obbligato...
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...