Gli Esperti Rispondono 5 Aprile 2022 09:49

Quali sono le responsabilità di uno specialista chiamato per un consulto dal pronto soccorso in caso di danni del paziente?

Il medico specialista incaricato per un consulto dal Pronto Soccorso ha gli stessi doveri professionali del medico che ha in carico il paziente, non potendo esimersi da responsabilità adducendo di essere stato chiamato solo per valutare una specifica situazione. La giurisprudenza ha più volte riconosciuto infatti anche la responsabilità dello specialista interpellato, oltre che del medico […]

Il medico specialista incaricato per un consulto dal Pronto Soccorso ha gli stessi doveri professionali del medico che ha in carico il paziente, non potendo esimersi da responsabilità adducendo di essere stato chiamato solo per valutare una specifica situazione. La giurisprudenza ha più volte riconosciuto infatti anche la responsabilità dello specialista interpellato, oltre che del medico che aveva in carico il paziente, poiché questo è sempre tenuto a fare le opportune valutazioni sulle condizioni del paziente a prescindere dalle motivazioni del consulto.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 1° luglio, sono 547.500.575 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.335.874 i decessi. Ad oggi, oltre 11,74 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali