Gli Esperti Rispondono 4 Febbraio 2019

Posso portare in deduzione la mia mia Rc professionale?

Tutti coloro che devono stipulare una polizza per la responsabilità civile in ambito professionale hanno la necessità di far pesare il meno possibile tale onere obbligatorio sul loro reddito da lavoro autonomo. Nonostante la spesa sia un importante investimento per la serenità della vita lavorativa, il premio assicurativo sarà senz’altro corrisposto più volentieri qualora vada […]

Tutti coloro che devono stipulare una polizza per la responsabilità civile in ambito professionale hanno la necessità di far pesare il meno possibile tale onere obbligatorio sul loro reddito da lavoro autonomo. Nonostante la spesa sia un importante investimento per la serenità della vita lavorativa, il premio assicurativo sarà senz’altro corrisposto più volentieri qualora vada anche ad alleggerire l’imponibile delle tasse.

Rientrando tra le spese inerenti alla professione, la RC professionale obbligatoria rappresenta un costo che può essere deducibile al 100% nella determinazione del reddito. In dichiarazione, la spesa per l’assicurazione del professionista deve essere inserita tra le “altre spese documentate“.

Se si tratta di una polizza a scadenza annuale, nel caso si debba produrre il documento al commercialista è possibile fornire una copia della stessa polizza. Tale documento, infatti, riporta sia il premio corrisposto, che la data di versamento dello stesso.

Articoli correlati
Il “fatto noto” antecedentemente alla stipula della polizza
Sono un ortopedico, dirigente sanitario del  SSN fino a qualche tempo fa in regime intramoenia. Ho deciso con l’inizio di quest’anno di passare all’attività extramoenia. Conseguentemente ho provveduto a modificare la mia polizza di responsabilità professionale, limitata al caso di danno erariale per colpa grave, adeguandola alla copertura estesa del libero professionista, pur conservando la […]
di Ennio Profeta - consulente SanitAssicura
Rc Professionale: l’obbligo scontenta tutti… anche chi è esentato
Intervista esclusiva a Riccardo Cassi (presidente CIMO): "Caos completo, ospedalieri a rischio per la colpa grave"
Obbligo assicurativo, Asl esonerate e camici bianchi ora in balia delle polizze 
Piazza, presidente ACOI: "Si rischia aumento indiscriminato della medicina difensiva"
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Cause

Ex specializzandi, Di Amato: «Scorrette le sentenze contrarie basate su prescrizione»

Dal convegno organizzato dall’università Luiss Guido Carli e Sanità Informazione, le ultime novità in tema di inadempimento del diritto UE da parte dell’Italia in ambito sanitario. Parlano i pr...
Università

Test medicina 2019, l’attesa è finita. La graduatoria è online

Il Miur ha pubblicato la graduatoria ufficiale nominativa nazionale e di merito che stabilisce chi ha superato la prova d’accesso ed è riuscito ad accedere alla Facoltà di Medicina. Per i tanti ch...
Salute

Professioni sanitarie, Beux (maxi Ordine): «Dal 1° ottobre possibile iscriversi agli elenchi speciali»

Il Presidente della Federazione degli Ordini TSRM e PSTRP annuncia l’attivazione sul portale della procedura per iscriversi: «I professionisti, iscrivendosi al relativo elenco speciale a esauriment...