Gli Esperti Rispondono 8 Giugno 2021 15:04

Nell’ospedale in cui lavoro chiedono straordinari e riducono le ore di riposo con la giustificazione della carenza di personale, è legittimo?

Da anni presso l’ospedale nel quale lavoro ci chiedono straordinari e riducono le ore di riposo con la giustificazione della carenza di personale, è legittimo tutto questo? Per tutelarmi devo fare causa per forza al mio datore di lavoro? Innanzitutto, occorre verificare il periodo temporale di riferimento per poter dare una risposta specifica. La direttiva […]

Da anni presso l’ospedale nel quale lavoro ci chiedono straordinari e riducono le ore di riposo con la giustificazione della carenza di personale, è legittimo tutto questo? Per tutelarmi devo fare causa per forza al mio datore di lavoro?

Innanzitutto, occorre verificare il periodo temporale di riferimento per poter dare una risposta specifica. La direttiva europea 2003/88/CEE ha indicato dei parametri specifici che dal 2008 al 2015 sono stati derogati solo per gli operatori sanitari italiani, quindi per questo periodo di tempo le contestazioni possono essere fatte direttamente contro la Presidenza del Consiglio dei ministri. Per gli anni successivi al 2015 la causa deve essere effettuata contro il datore di lavoro che in questo caso in assenza di deroghe legislative diviene diretto responsabile delle violazioni. In entrambi i casi però è necessario analizzare la situazione nel dettaglio per capire esattamente la tipologia di domanda giudiziale e le concrete possibilità di ottenere un risarcimento.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 giugno, sono 177.438.001 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.842.377 i decessi. Ad oggi, oltre 2,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Cause

Medico condannato a pagare 25mila euro di provvisionale. L’Azienda lo lascia solo

Dopo una condanna in sede penale di primo grado, un camice bianco ha chiesto sostegno alla direzione sanitaria, che gliel’ha negato: «Quel che è successo a me potrebbe succedere a t...
Ecm

Professionisti non in regola con gli ECM, Monaco (FNOMCeO): «Ordini dovranno applicare la legge»

Il segretario della Federazione degli Ordini dei Medici ricorda scadenze e adempimenti per non incappare in spiacevoli conseguenze. Poi guarda al futuro del sistema ECM