Gli Esperti Rispondono 4 Febbraio 2019 13:06

Mi sono specializzato nel 2000 ma dopo una sentenza negativa non ho fatto ricorso. Posso avviare un nuovo giudizio?

Mi sono specializzato nel 2000 e rientrerei nel novero di quelli da risarcire. Ho avuto in prima istanza una sentenza negativa assolutamente errata da parte del tribunale del lavoro, alla quale però non ho fatto ricorso. Stante l’attuale situazione che dà ragione agli ex specializzandi, tale sentenza lede i miei diritti. Posso ancora rientrare nel […]

Mi sono specializzato nel 2000 e rientrerei nel novero di quelli da risarcire. Ho avuto in prima istanza una sentenza negativa assolutamente errata da parte del tribunale del lavoro, alla quale però non ho fatto ricorso. Stante l’attuale situazione che dà ragione agli ex specializzandi, tale sentenza lede i miei diritti. Posso ancora rientrare nel novero degli aventi diritto a risarcimento o la mia mancata opposizione alla prima sentenza fa decadere ogni mia aspettativa? 

Non è possibile avviare un nuovo giudizio per richiedere le somme poiché la legge lo vieta espressamente. Nel suo caso avrebbe dovuto appellare la sentenza di primo grado non favorevole per poter tutelare i suoi diritti. Purtroppo, talvolta le lungaggini e le complessità dei giudizi scoraggiano i cittadini a continuare le cause, ma invece, ove vi siano i presupposti, è fondamentale appellare le sentenze negative per far valere i propri diritti.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Patologie dei polmoni, ‘Respiriamo Insieme’: “Una legge ad hoc per il riconoscimento dell’asma grave”

La Presidente Barbaglia: "Necessario assegnare un codice specifico e riconoscere numerose prestazioni fondamentali, al fine di garantire a tutti i pazienti una tempestiva e corretta diagnosi, follow-u...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...