Gli Esperti Rispondono 9 Maggio 2022 13:32

Mi hanno rinnovato la collaborazione come vaccinatore ma la mia compagnia non propone un’assicurazione ad hoc, come mai? Quali possono essere le alternative?

Lo scorso anno ho prestato servizio come medico vaccinatore e avevo sottoscritto un’assicurazione ad hoc senza tacito rinnovo. Mi hanno rinnovato la collaborazione per 6 mesi come vaccinatore ma la Compagnia quest’anno non propone il prodotto specifico, come mai? Quali possono essere le alternative? Nell’ultimo anno molte Compagnie, per far fronte alle richieste specifiche della […]

Lo scorso anno ho prestato servizio come medico vaccinatore e avevo sottoscritto un’assicurazione ad hoc senza tacito rinnovo. Mi hanno rinnovato la collaborazione per 6 mesi come vaccinatore ma la Compagnia quest’anno non propone il prodotto specifico, come mai? Quali possono essere le alternative?

Nell’ultimo anno molte Compagnie, per far fronte alle richieste specifiche della massiccia campagna di vaccinazione, hanno messo sul mercato una polizza con parametri pensati per venire incontro ai medici che avrebbero svolto esclusivamente attività di vaccinatori. Con la fine dello stato di emergenza, possiamo ipotizzare che alcune Compagnie assicurative abbiano valutato la possibilità di non proporre nuovamente il prodotto esclusivo per medici vaccinatori.

Il medico che intende continuare questo tipo di attività può chiedere al proprio intermediario di riferimento di sottoscrivere una polizza per la Libera Professione che comprenda anche la Colpa Lieve o di sola Colpa Grave nel caso in cui il rapporto sia diretto con l’azienda pubblica o privata.

Per chi, invece, ha già una polizza professionale in essere, potremmo asserire che le attività istituzionalizzate dovrebbero essere ampiamente comprese nelle polizze assicurative che tutti i professionisti sanitari hanno oggi in corso.

Diventa estremamente importante, quindi, consultare le condizioni di polizza e affidarsi a consulenti assicurativi che possano aiutare e fare un’analisi specifica dei contratti in essere o da proporre secondo la propria attività professionale.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Politica

Liste di attesa addio? La risposta del Consiglio dei Ministri in due provvedimenti

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente, Giorgia Meloni, e del Ministro della salute, Orazio Schillaci, ha approvato due provvedimenti, un decreto-legge e un disegno di legge, che i...
Salute

Tumori: boom di casi nei paesi occidentali. Cinieri (Aiom): “Prevenzione attiva per ridurre carico della malattia”

Nel 2024 negli USA, per la prima volta nella storia, si supera la soglia di 2 milioni di casi di tumore. Una crescita importante, comune a tutti i Paesi occidentali. Per Saverio Cinieri, presidente di...