Gli Esperti Rispondono 6 Ottobre 2020

Ho frequentato la specializzazione fra il 1998 e il 2002 è vero che la borsa di studio che ho percepito doveva essere rivalutata annualmente e che posso richiedere le differenze non percepite?

Ho frequentato la specializzazione fra il 1998 e il 2002 è vero che la borsa di studio che ho percepito doveva essere rivalutata annualmente e che posso richiedere le differenze non percepite? Il d. lgs. n. 257/1991 aveva previsto che la borsa di studio attribuita agli specializzandi fosse rivalutata annualmente a partire dal 1/1/92 nella […]

Ho frequentato la specializzazione fra il 1998 e il 2002 è vero che la borsa di studio che ho percepito doveva essere rivalutata annualmente e che posso richiedere le differenze non percepite?

Il d. lgs. n. 257/1991 aveva previsto che la borsa di studio attribuita agli specializzandi fosse rivalutata annualmente a partire dal 1/1/92 nella misura del tasso programmato di inflazione e rideterminata ogni tre anni in funzione dei miglioramenti stipendiali dei medici del SSN, tali aggiornamenti se applicati avrebbero previsto sicuramente un aumento degli importi della borsa già all’epoca. Oggi è possibile effettuare una causa per ottenerli e contestualmente richiedere anche le differenze relative agli importi previsti da d.lgs. 368/99 erogati con i contratti di formazione dal 2006/2007.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 28 ottobre, sono 43.979.777 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.167.124 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare