Gli Esperti Rispondono 11 Gennaio 2022 09:34

È ancora possibile richiedere gli aumenti arretrati del CCN 2020 area sanità?

Il CCN 2020 area sanità ha previsto l’aumento della retribuzione a partire dal mese di gennaio 2020, nonché il riconoscimento degli arretrati 2016-2018. Gli arretrati stipendiali non percepiti potranno essere richiesti entro 5 anni dalla loro maturazione, è opportuno sollecitare l’Azienda attraverso una diffida anche al fine di interrompere il termine prescrizionale, trascorso il quale […]

Il CCN 2020 area sanità ha previsto l’aumento della retribuzione a partire dal mese di gennaio 2020, nonché il riconoscimento degli arretrati 2016-2018. Gli arretrati stipendiali non percepiti potranno essere richiesti entro 5 anni dalla loro maturazione, è opportuno sollecitare l’Azienda attraverso una diffida anche al fine di interrompere il termine prescrizionale, trascorso il quale la domanda non sarà più proponibile. Giova ricordare che tale richiesta può essere effettuata qualora abbiano i requisisti anche da coloro che sono già andati in pensione.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 23 settembre 2022, sono 614.093.002 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.533.948 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi