Formazione 15 Settembre 2020

Medici e infermieri pronti per seconda ondata: in estate + 30% corsi online su Covid

Consulcesi registra un picco rispetto l’anno precedente e nella top ten dei titoli più scelti 8 sono sulla pandemia: in pole il docufilm “Covid 19 – Il virus della Paura”

Secondo l’Oms in autunno ci sarà una seconda ondata, particolarmente intensa, del Covid-19. L’Italia è pronta? Gli operatori sanitari italiani hanno approfittato di questa tregua estiva del virus per aggiornare le loro competenze.

Consulcesi, realtà di riferimento nella formazione a distanza, registra un aumento del 30% (rispetto lo stesso periodo del 2019) di fruizione dei corsi da parte dei professionisti sanitari nonostante il bonus concesso proprio per la pandemia. Non sorprende che nella top ten dei dieci titoli più scelti, otto siano quelli della collana Covid con al primo posto il docufilm “Covid-19 il virus della Paura” seguito da “Covid-19 l’esperienza cinese”. Di grande interesse per tutti gli operatori sanitari anche i corsi sul rischio professionale e la sicurezza sul lavoro sempre legati al coronavirus.

«E’ la prova di quanto sapevamo già: in ambito sanitario è alto il fabbisogno formativo e l’aggiornamento continuo è parte integrante della professione. Un bisogno che dopo lo spartiacque dell’emergenza coronavirus si è trasformato in necessità – ha dichiarato Massimo Tortorella, Presidente Consulcesi -. I mesi di lockdown hanno permesso a nuove modalità di fruizione di svilupparsi, facendo crescere la richiesta di formazione a distanza rispetto a quella residenziale».

Gli infermieri i più formati. Al primo posto, in ogni singolo titolo della collana Covid-19, ci sono gli infermieri. «Sono loro la categoria professionale probabilmente più esposta, che ha pagato in termini di vite e sacrifici, ed è quella che sta acquisendo e rafforzando maggiori conoscenze sul nuovo virus», commenta Tortorella. Tra le altre specializzazioni più ‘preparate’ sul covid-19 ci sono i medici del lavoro, gli anestesisti, i pediatri e gli psichiatri. In totale, sono stati 5.340 i professionisti che si sono iscritti e hanno concluso uno dei 11 corsi dell’offerta formativa Consulcesi sul Covid-19. Il catalogo Fad per il mese di settembre vanta un totale di 260 corsi, di cui 19 relativi alla modalità Interattivi, 22 a Film Formazione e 19 relativi a quella e-Book.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

 

Articoli correlati
Covid, Consulcesi & Partners: «Boom di denunce contro i medici, via a task force per difesa categoria»
Secondo il procuratore aggiunto di Roma, sono cresciute le denunce di pazienti e familiari su presunta responsabilità medica per aver contratto il Covid-19. Da Consulcesi & Partners un aiuto per tutelare le ragioni degli operatori sanitari
Trattativa pensioni, Cignarelli (Codirp): «Utilizzare risorse del Recovery Fund per prepensionare lavoratori a rischio Covid»
Ai nostri microfoni, la Segretaria generale della Confederazione Dirigenti della Repubblica spiega cosa non sta andando ai tavoli di trattativa con il Ministero del Lavoro e quali sono le soluzioni per riformare il sistema (e prevedere maggiore flessibilità in uscita)
Intelligenza artificiale e medicina: «In Italia ancora troppo poche le competenze nel pubblico»
La rivista Nature fa il punto sulle procedure di clinical trial assistite da algoritmi. Caruso (AISDET): «Vedo rischi nell’uso dei fondi Recovery Plan»
di Tommaso Caldarelli
Si possono avere Covid e influenza contemporaneamente? Susanna Esposito spiega cosa sappiamo
Secondo la presidente dell'Associazione mondiale per le malattie infettive la compresenza dei due virus è possibile e distinguerli sarà molto difficile durante l'inverno. Dall'America arrivano timori di un maggior rischio di insufficienza respiratoria, ma per Esposito non ci sono abbastanza dati
Gravidanza e Covid, durante il lockdown 90% in meno di parti prematuri
Lo studio incrociato a livello europeo. Vaccari (Fnopo): «Riposo, cura di sè e vicinanza agli affetti proteggono madre e bambino»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 23 settembre, sono 31.606.979 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 971.116 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 23 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...