Covid-19, che fare se...? 8 Giugno 2021 15:49

Sono vaccinato contro il Covid-19, posso togliere la mascherina?

Una persona vaccinata è ancora obbligata a portare la mascherina? La situazione negli Usa, in Europa e in Italia

Sono vaccinato contro il Covid-19, posso togliere la mascherina?

Una volta effettuata la vaccinazione con Johnson&Johnson (monodose) o entrambe le inoculazioni previste per gli altri vaccini, sono ancora obbligato a portare la mascherina? È una domanda che si fanno in tanti e il numero di persone interessate cresce ogni giorno di più. Di pari passo con l’aumento dei vaccinati.

Una risposta la dà il portale della FNOMCeODottore, ma è vero che…?”. Qui si può leggere infatti che la questione, al momento, viene affrontata in maniera diversa a seconda della zona del mondo in cui ci troviamo. Negli Stati Uniti, ad esempio, una persona vaccinata può tornare alle sue abitudini pre-pandemia.

Obbligo mascherina per vaccinati, la situazione negli Usa

Secondo i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie di Atlanta (CDC), infatti, a partire da due settimane dopo aver chiuso il ciclo vaccinale le persone immunizzate possono fare a meno di mascherina e distanziamento. Fa eccezione chi rischia di essere solo parzialmente protetto a causa di «malattie pregresse o per l’assunzione di farmaci che abbassano le difese».

La situazione in Europa

Se negli Usa, dunque, fatto il vaccino si torna ad una vita quasi normale, in Europa le cose vanno un po’ diversamente. Qui «le misure non farmacologiche come mascherine e distanziamento possono essere “allentate” se ci si incontra tra persone pienamente vaccinate». Se invece all’incontro prendono parte persone ancora non vaccinate, «lo stesso comportamento “più rilassato” si può adottare solo se nessuno dei presenti presenta fattori di rischio per cui, in caso di infezione da SARS-CoV-2, potrebbe sviluppare una forma grave di Covid-19». Per il resto, come ad esempio in spazi pubblici o in viaggio, le misure vanno mantenute.

La situazione in Italia

Nonostante le aperture delle ultime settimane e i numeri molto alti in relazione agli abitanti vaccinati, in Italia le mascherine sono ancora obbligatorie. Anche per chi ha completato il ciclo vaccinale. Secondo le ultime FAQ del Governo su cosa si può o non si può fare in zona bianca, ad esempio, è presente l’obbligo di indossare la mascherina sia all’aperto che al chiuso. L’obbligo non è valido per gli invalidi, i bambini sotto i sei anni o persone con patologie che non permettono di indossare il Dpi.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Non solo Covid. Guido Rasi invita a recuperare le vaccinazioni “in sospeso”
Nel nuovo ebook del direttore Consulcesi, non solo un dettagliato elenco delle vaccinazioni oggi disponibili, ma anche consigli utili agli operatori sanitari per convincere quel 15% della popolazione italiana “esitante”
Covid, si inverte la curva dei contagi: +11,3% di casi negli ultimi 7 giorni
Continua la discesa di ricoveri e decessi. Il nuovo monitoraggio GIMBE relativo alla settimana 14-20 settembre
Il Calendario dei vaccini per la vita, a Firenze l’evento Simedet: «Sviluppare programmi di formazione ed informazione»
L'evento il 27 settembre a Firenze, a cura dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e della Simedet, Società italiana di Medicina Diagnostica e Terapeutica
Via alle prenotazioni per i vaccini aggiornati, ora cosa bisogna fare?
I nuovi vaccini si possono prenotare sui siti regionali già utilizzati per le dosi precedenti. Priorità alle persone over 60, fragili e operatori sanitari
In Italia via libera ai vaccini «aggiornati», che fine faranno i «vecchi»?
L'Aifa ha approvato i due vaccini aggiornati sulla variante Omicron 1. Ma l'Italia ha ancora oltre 2 milioni di dosi di vaccini «vecchi» da utilizzare
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 7 ottobre 2022, sono 620.487.013 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.554.599 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia Il bollettino di oggi (6 ottobre 20...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi in caso di reinfezioni?

I sintomi delle reinfezioni tendono a essere più lievi, anche se non si possono escludere forme gravi della malattia. I più comuni sono: affaticamento, febbre, tosse e mal di gola