Gloria Frezza

Salute 9 Luglio 2020

“Parliamo di Covid-19”, una ricercatrice su Tik Tok spiega il virus ai giovanissimi

Un progetto del ministero della Salute di divulgazione scientifica e sanitaria. Flavia Riccardo, epidemiologa dell’Iss, spiega perché è un’opportunità da non sottovalutare

Salute 7 Luglio 2020

Esce “Positivi”, il libro per ritrovarsi dopo i disagi della pandemia

Dalle penne di Maria Emilia Bonaccorso e Massimo Crozza, “Positivi” parla a tutti noi per aiutarci a superare il trauma di Covid-19

Salute 6 Luglio 2020

TSO a chi rifiuta di curarsi da Covid-19, perché se ne parla?

Dopo il caso dell’imprenditore in Veneto che ha rifiutato le cure, si parla di Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO) per chi rifiuta di seguire le regole dopo il tampone positivo. Il ministero della Salute vaglia le possibilità

Salute 2 Luglio 2020

«Non sapevo di essere malato di Covid-19, ma ora il senso di colpa mi distrugge». Storia di un asintomatico

Giovane e sano ha scoperto per caso di avere Covid-19. Andrea racconta la paura degli asintomatici dell’accusa di essere “untori” e il suo secondo lockdown

Sanità internazionale 30 Giugno 2020

Cina, primo vaccino per i militari. Oms manda un team per trovare l’origine di Covid-19, mentre si parla di un nuovo virus

Il primo vaccino cinese viene somministrato ai militari, su cui la sperimentazione durerà un anno. Ma non è sicuro che il prodotto sarà poi commercializzato. Intanto, un virus simile alla suina è stato trovato nei maiali da allevamento

Salute 30 Giugno 2020

Fake news e Covid-19, quanto è importante il “debunking” degli esperti

La paura del coronavirus ha aumentato la nostra sete di notizie. “Un’infodemia estrema” come definita dall’Oms. Molti si sono interrogati sul ruolo che scienziati ed esperti devono avere nel contrastare la disinformazione che ne deriva: si aiuta a capire, ma si rischia la propria credibilità?

Salute 26 Giugno 2020

“Tasso di rilassamento”, cos’è e perché secondo Oxford in Italia non ci sarà una seconda ondata

Secondo lo studio della Blavatnik School di Oxford, sotto la soglia dei 70/100 si rischiano nuovi focolai. Chi ha allentato troppo in fretta le misure ne sta pagando le conseguenze, in Italia per ora non succede

Formazione 26 Giugno 2020

Report Almalaurea: il tasso di occupazione per le Professioni sanitarie torna a crescere, è saldo il primo posto in Italia

Occupati al 76%, con sei punti in più rispetto al 2017. Si mantengono alcune differenze tra gli atenei del nord e quelli del sud. L’incremento più importante va all’area Tecnica. I liberi professionisti la categoria più gratificata

Salute 23 Giugno 2020

«I debolmente positivi non infettano». La ricerca del San Matteo di Pavia lo conferma

Uno studio su 280 pazienti clinicamente guariti e ancora positivi certifica che solo il 3% risulta in grado di infettare. Anche per il professor Remuzzi «va comunicato ai cittadini»

Sanità internazionale 23 Giugno 2020

Covid-19 nel mondo. In Germania Rt a 2.88, l’India requisisce gli hotel di lusso per i pazienti

Il focolaio nel mattatoio riporta la Germania indietro di due mesi nell’indice di trasmissione. In Brasile e Bolivia gli ospedali sono pieni, mentre gli indigeni perdono i loro anziani a causa del virus

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 26 febbraio, sono 113.025.730 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.507.803 i decessi. Ad oggi, oltre 221,80 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Cause

Dermatologa condannata a pagare 90mila euro, l’assicurazione le nega la copertura: «Colleghi, attenzione alla clausola claims made»

In Italia succede che un medico possa pagare per anni un’assicurazione che poi, nel momento in cui riceve una richiesta risarcitoria, non vale più. Una stortura che potrebbe essere risolta con un d...
Professioni Sanitarie

Osteopati, raggiunto l’accordo per la definizione del profilo professionale ma manca il decreto attuativo

Sciomachen (ROI): «Il Miur istituirà il percorso di laurea triennale in osteopatia. A completare l’iter verso il riconoscimento tra le professioni sanitarie sarà, poi, l’equipollenza dei titoli...
di Isabella Faggiano