Uneba

Salute 26 Gennaio 2021

L’appello a Speranza: «Vaccinare un familiare di ogni ospite in RSA per combattere la solitudine degli anziani»

Massi (Presidente UNEBA): «Vaccinato il 50% di pazienti e operatori. Colloqui con infettivologo e medico competente per convincere chi non vuole vaccinarsi»

di Federica Bosco
Salute 7 Gennaio 2021

Vax day nelle RSA lombarde, da oggi vaccino anti-Covid per 120 mila operatori ed ospiti

Degani (Uneba Lombardia): «Entro fine febbraio tutti vaccinati, poi personale medico a disposizione del territorio per vaccinare la popolazione»

di Federica Bosco
Politica 28 Settembre 2020

Il mondo delle RSA lancia un appello a Regione Lombardia: «Senza risorse costretti a chiudere»

Degani (Uneba): «Col Covid perdite per 200 milioni, e nei prossimi 6 mesi previsti 12 milioni di spese in più. Servono finanziamenti al privato sociale»

di Federica Bosco
Salute 27 Agosto 2020

«RSA a rischio senza screening a tappeto e linee guida per ospiti e personale»

Degani (UNEBA): «I contagiati sono più giovani perché si fanno tamponi a chi rientra dalle vacanze, ma attenzione alla popolazione anziana, che resta la più fragile»

di Federica Bosco
Voci della Sanità 8 Giugno 2020

Uneba: «La rete sul territorio è fondamentale per proteggere dal Covid-19»

La più rappresentativa organizzazione di categoria del settore sociosanitario e assistenziale concorda con la Corte dei Conti e lancia un appello a Governo e Parlamento: «Modifichiamo l’articolo 48 del Cura Italia»

Lavoro 21 Maggio 2020

Uneba e Regione Lombardia: pronto protocollo d’intesa per gestione RSA nella fase 2

Perrillo (vicepresidente Uneba): «Chiediamo garanzie, professionalità mediche e fondi per ripartire»

di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 9 aprile, sono 133.963.482 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.902.328 i decessi. Ad oggi, oltre 710,84 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata d...
Salute

Vaccini, mai più dosi avanzate: come funzionano le “liste di sostituti” in Lombardia, Lazio e Campania

Le chiamano "panchine", sono le liste straordinarie che le Regioni utilizzano per ottimizzare le dosi dopo l'ordinanza di Figliuolo. Ma chi rientra tra coloro che verranno contattati?
di Federica Bosco e Gloria Frezza
Salute

Terapia domiciliare anti-Covid, guida all’uso dei farmaci

Antivirali, antitrombotici, antibiotici e cortisone: facciamo chiarezza con gli esperti della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) ed il dirigente medico in Medicina Interna presso l&rs...