luca levrini

Salute 31 Dicembre 2020

Collutorio depotenzia Covid-19, ma solo per pochi minuti. Levrini: «Progettare una capsula orale a rilascio continuo»

Studi internazionali hanno mostrato l’efficacia del Cetil Piridinio Cloruro, uno dei principi attivi contenuti nei collutori, contro il Sars-CoV-2. L’esperto: «L’igiene orale non può sostituire i dispositivi di sicurezza già previsti dalle misure di contenimento del contagio, lavaggio frequente delle mani con soluzioni disinfettanti, guanti, mascherina e vaccino, ma rappresenta un valore aggiunto».

di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 4 agosto, sono 199.570.445 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.246.242 i decessi. Ad oggi, oltre 4.15 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva