Sanità internazionale 2 Febbraio 2016 16:35

International healthcare

The European challenge for a sustainable ageing

The progressively ageing population is a global challenge. The competition to minimize ageing costs and becoming more competitive countries has started. The European population is ageing more rapidly than the one of other continents, therefore it is expected the European Union to lead the research for new solutions to tackle this phenomenon. Nevertheless, there are some disparities among the UE countries. For example, in Italy we spend less on our own welfare than in countries as France and Germany: in more detail, Italy allocates around 7.000 euros per capita for its welfare state, France allocates around 10.000 and Germany 9.000. Also, the Italian GDP per capita is lower than the one of other countries, and this partially explains why social investment, 53,3% of the whole public expenditure, is lower compared to the 58,5% and 63,3% percentages of France and Germany.A fundamental step for national healthcare systems is to enhance collaboration with profit and non-profit organizations overseeing social policies, in order to verify the citizens’ exact needs and provide appropriate answers. To mention just a few examples of synergy and development, Horizon 2020 is the EU Framework Programme for research and innovation in health and welfare systems, facing healthcare problems and rising threats; Over to Over is a EU program led by the Region Liguria, intended to help elderly people who want to keep on living in their own home, bear the costs for an adequate assistance. The key players of this first EU project on this subject are the Regions of the Italy-France cross-border maritime program, Liguria, Tuscany and Corsica, which are defining together strategic objectives and the program to pursue, thanks to a 1 million euro budget.

Articoli correlati
Elezioni europee, ecco gli impegni dei candidati per i medici
Dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ai suoi vice David Sassoli e Fabio Massimo Castaldo, fino al nuovo volto della Lega, l’economista Antonio Maria Rinaldi: le ricette in campo sui principali temi del mondo medico emerse nel confronto promosso da Consulcesi. Diverse le proposte ma i candidati sembrano uniti nella battaglia sui diritti negati ai medici ex specializzandi
Vaccini per adulti, Cicchetti (ALTEMS): «Riducono la spesa del Servizio sanitario nazionale»
«L’INPS non paga indennità, aumenta il reddito, aumenta il gettito fiscale», spiega Americo Cicchetti, direttore di ALTEMS, che ha presentato un modello econometrico per determinare il vantaggio delle vaccinazioni negli adulti per la sostenibilità economica del Servizio Sanitario Nazionale
Ecco come ti “acchiappo” il collega sul “Tinder” dei medici
Invivox, una piccola start up francese, ha messo on line una nuova piattaforma che offre l’opportunità a tutti i medici e chirurghi di collegarsi tra di loro e trovare il professionista con le qualità e le competenze ricercate per poter collaborare a distanza e crescere professionalmente, in modo da risparmiare tempo e aumentare le proprie capacità
Sanità internazionale
La sfida europea per una vecchiaia sostenibile
Santé internationale
Le défi européen pour un vieillissement soutenable
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 6 maggio, sono 155.216.499 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.242.360 i decessi. Ad oggi, oltre 1,20 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Salute

Vaccini e rischi, Peyvandi (EMA): «No ad eparina o aspirina prima dell’inoculazione»

Le raccomandazioni di Flora Peyvandi del comitato scientifico dell’Agenzia: «Non bisogna neppure sospendere la pillola anticoncezionale»
di Federica Bosco