Salute 31 Agosto 2022 17:31

Usa: autorizzati vaccini aggiornati Pfizer e Moderna contro Omicron 4 e 5

Negli Stati Uniti la Fda ha autorizzato i vaccini aggiornati di Pfizer-BioNTech e Moderna contro le varianti Omicron 4 e 5

Usa: autorizzati vaccini aggiornati Pfizer e Moderna contro Omicron 4 e 5

Via libera, negli Stati Uniti, ai vaccini aggiornati di Pfizer-BioNTech e Moderna contro le varianti Omicron 4 e 5.

La Fda, infatti, ha annunciato di aver autorizzato le formulazioni aggiornate dei due prodotti. Da somministrare come booster almeno due mesi dopo la vaccinazione primaria o il richiamo già effettuato.

Si tratta di vaccini bivalenti, che contengono due componenti di Rna messaggero (mRna) del virus Sars-CoV-2, uno del ceppo originale e l’altro comune ai lignaggi BA.4 e BA.5.

Il vaccino di Moderna è autorizzato per l’uso come booster per le persone d’età pari o superiore a 18 anni, quello di Pfizer-BioNTech per gli over 12.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 5 ottobre 2022, sono 619.212.284 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.550.223 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia Il bollettino di oggi (5 ottobre 20...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi