Salute 23 Novembre 2021 11:48

Premiare gli utenti più fedeli con una Privilege Card: il programma pensato da Farmacia Loreto

«Lo sviluppo del settore farmaceutico online – spiega la Farmacia online Loreto Gallo in una nota – ha subìto un rapido incremento nell’ultimo anno. Complice anche la pandemia che ha inciso notevolmente sulla vita delle persone cambiando le abitudini in modo radicale»

La pandemia da Covid-19 e le relative restrizioni che hanno costretto per lunghissimi mesi la quasi totalità della popolazione del globo a fare i conti con un distanziamento mentale, oltre che fisico, con il mondo che conoscevano e in cui erano abituati a vivere, hanno sconvolto le abitudini di tutti. Non stupisce dunque che, a partire dai mesi di emergenza più acuta (e continuando successivamente in maniera costante), il ricorso a servizi meno “fisici” e più virtuali finalizzati a gestire diversi aspetti della vita sia aumentato vertiginosamente. E questo vale per ogni aspetto del quotidiano: dall’acquisto di vestiario, alla spesa vera e propria, fino ad arrivare a farmaci ed integratori scelti online e spediti direttamente a casa. Acquistare farmaci e parafarmaci online ormai è divenuta infatti un’abitudine sempre più diffusa.

Testimonianza di questa nuova stagione è la Farmacia Loreto del Gruppo Farmacie Italiane che, forte della sua esperienza decennale, nel corso degli ultimi anni è riuscita ad evolversi e ad offrire al cliente un servizio molto più aderente alle sue esigenze. In che modo? Grazie al lavoro del suo team digitale che si occupa di vendita di prodotti online da ben prima dello scoppio della pandemia e che negli anni è riuscito a creare una piattaforma web sicura sia nei pagamenti che nella conservazione dei dati (altro tema molto sentito nel mondo d’oggi). Il tutto abbinato ad un servizio di spedizione in 24 ore lavorative ed un customer service sempre presente.

Dagli alimenti senza glutine agli integratori alimentari, dagli articoli sanitari ai prodotti omeopatici, da articoli specificatamente pensati e realizzati per i più piccoli a prodotti veterinari, il catalogo della farmacia online Loreto Gallo è composto da oltre 150mila prodotti in pronta consegna, molti dei quali spesso in offerta a prezzi scontati. Un servizio a cui si aggiunge la Privilege Card, un sistema di raccolta punti che dà diritto a tantissimi sconti.

La Privilege Card si attiva in automatico. Tutti gli ordini online ne hanno diritto e i punti si caricano in automatico all’evasione di ogni ordine sul proprio indirizzo e-mail. Una volta accumulati i buoni, basterà compilare un modulo e in poche ore arriverà una mail che segnala l’avvenuto accredito del bonus. L’accumulo dei punti termina il 31 dicembre di ogni anno e dunque la richiesta di conversione economica deve essere fatta entro quella data.

«Lo sviluppo del settore farmaceutico online – spiega la farmacia online Loreto Gallo in una nota – ha subito un rapido incremento nell’ultimo anno. Complice anche la pandemia che ha inciso notevolmente sulla vita delle persone cambiando le abitudini in modo radicale». Ed è per questo che «oggi – si legge ancora – possiamo dire che le farmacie online rappresentano un vero punto di riferimento per i pazienti», in quanto «poter acquistare in pochi click un dispositivo medico e riceverlo a casa in breve tempo è una comodità a cui non si può rinunciare». Non tutte le realtà presenti in Italia sono però state così reattive da adeguarsi in maniera immediata o quasi a questo nuovo status quo. Ed è per questo che la farmacia Loreto Gallo «è considerata un caso di successo».

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Super green pass. Cossolo (Federfarma): «Nelle farmacie meno tamponi e più spazio ai vaccini»
Tamponi e dark web, il presidente di Federfarma: «Si auspica che l’abbattimento delle richieste di test antigenici metta un freno anche al mercato nero per il commercio dei test antigenici e al rilascio di certificati verdi “falsi”»
di Isabella Faggiano
PharmExpo 2021, a Napoli le nuove frontiere della farmaceutica tra formazione e innovazione
Tre giorni di kermesse con i principali attori del sistema. Protagonisti la farmacia dei servizi e il ruolo centrale del farmacista nel panorama sanitario
Rapporto Cittadinanzattiva: 84% di richieste di consulenze in più ai farmacisti, aumentata la fiducia in pandemia
Una survey online ha coinvolto da settembre a novembre 2021 658 farmacie e 3033 pazienti con patologia cronica o rara. Vaccini e approccio multicanale per stare ancora più vicini ai cittadini sono le direzioni su cui muoversi per continuare a infondere fiducia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 3 dicembre, sono 264.261.428 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.235.680 i decessi. Ad oggi, oltre 8,08 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Proroga ECM in scadenza, De Pascale (Co.Ge.A.P.S.): «Inviate agli Ordini posizioni formative degli iscritti»

Il presidente del Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie a Sanità Informazione: «Pronti ad affrontare fine proroga, poi Ordini valuteranno che azioni intraprendere con inadem...
Salute

«A Natale 25-30mila casi al giorno e 1000 decessi settimanali. Tutto dipenderà dal Governo». L’analisi del fisico Sestili

L’intervista al divulgatore scientifico Giorgio Sestili: «La curva continuerà a crescere di un 25-30% settimanale. Lo scenario drammatico in Austria e Germania si può ripropo...