Salute 26 Agosto 2021 15:27

Morto per Covid Enzo Galli: si era ammalato in India dove aveva adottato la figlioletta

Enzo Galli aveva 45 anni, dopo tre mesi di lotta ha perso la sua battaglia contro Covid-19. Aveva contratto la malattia in India, dove era rimasto bloccato con la moglie mentre adottavano la figlia di 2 anni

Morto per Covid Enzo Galli: si era ammalato in India dove aveva adottato la figlioletta

Non ce l’ha fatta Enzo Galli, dopo tre mesi di terapia intensiva si è spento all’Ospedale Careggi di Firenze dove si trovava ricoverato dallo scorso 9 maggio. La sua storia aveva commosso tutta l’Italia quando in primavera era rimasto bloccato in India con la moglie, positiva al Covid, e la bimba di due anni che avevano appena adottato.

Era stato proprio lui a lanciare un appello: «Mia moglie sta male, qui gli ospedali sono pieni. Aiutateci a tornare in Italia». La moglie per prima aveva contratto il virus proprio nel momento in cui l’India attraversava la terribile seconda ondata. Era stata prima in ospedale e poi in un Covid hotel pienissimo. Carenza di ossigeno, persone con i respiratori in strada: scene che tutti ricordano fin troppo bene. Erano gli inizi della variante Delta.

In Italia la famiglia Galli era riuscita a tornare con un volo sanitario finanziato da una raccolta fondi insieme alla loro bimba. Dopo una settimana. Ma Enzo, che all’inizio sembrava asintomatico, aveva avuto una crisi respiratoria proprio durante il volo e dall’atterraggio in poi era cominciato il calvario.

L’uomo aveva 45 anni e in terapia intensiva ha dovuto affrontare complicazioni cardiache e polmonari. Nell’ultimo mese il malfunzionamento di un rene lo aveva costretto alla dialisi e, nonostante un apparente funzionamento della terapia, la situazione si è rapidamente aggravata. Si è spento alle 14 del 25 agosto.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Danni da vaccinazione anti-Covid, novità in materia di indennizzo
La vaccinazione è un trattamento sanitario (art. 32 Cost.) che, secondo la Corte Costituzionale, ha una duplice finalità: “individuale” in quanto mira a proteggere la persona che si sottopone alla vaccinazione e “collettiva” poiché mira a proteggere gli altri dal rischio di diffusione del contagio
Congresso AME. Dall’obesità all’osteoporosi: ecco tutti i trattamenti innovativi
È stato inaugurato a Roma il 21esimo Congresso AME “Update in Endocrinologia Clinica”. Grimaldi (AME): «Oltre mille esperti si confronteranno, finalmente in presenza dopo oltre due anni di pandemia, sulle nuove evidenze scientifiche e le terapie di ultima generazione». Non solo salute, ma anche Sanità: dalla riorganizzazione dell’assistenza sanitaria ospedaliera e territoriale, passando per il ruolo dell’endocrinologo, fino ai pregi e difetti dei servizi ospedalieri e territoriali
Creato ceppo Covid letale all’80% nei topi, la condanna della scienza
Un gruppo di ricercatori americani ha creato un nuovo ceppo Covid mortale all'80% nei topi. La comunità scientifica sostiene che si sta «giocando con il fuoco»
Covid, ricoveri crescono del 37%. Migliore (Fiaso): «Andiamo verso endemizzazione»
Incremento nei reparti ordinari, in terapia intensiva situazione stabile: «Anziani e fragili rimangono soggetti a rischio e sono proprio loro ad avere complicazioni»
Malattie cardiovascolari nelle donne, specie nel post Covid. Nasce un progetto per sostenerle
Realizzata dal Gruppo San Donato, l’iniziativa vuole fare una fotografia dello stato di salute della popolazione femminile post Covid. Serenella Castelvecchio (responsabile Prevenzione Cardiovascolare e medicina di genere): «Lavoro necessario per cure sempre più personalizzate»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 27 gennaio 2023, sono 669.913.624 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.821.347 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Salute

Kraken, la nuova variante di Omicron dietro il boom di contagi negli Usa

Secondo il Cdc, Kraken ha più che raddoppiato il numero di contagi ogni settimana, passando dal 4% al 41% delle nuove infezioni