Salute 27 Maggio 2019

Maratona Lugano 2019, team Consulcesi protagonista. Pedrazzini: «Correre in squadra mi ha dato una carica in più»

Grande partecipazione alla 14^ edizione della StraLugano 2019, la competizione sportiva luganese che coniuga corsa, divertimento e solidarietà. Presente anche il team Consulcesi con dipendenti di Roma, Tirana e Balerna, guidato dalla manager Anna Pedrazzini: «Bellissima esperienza, grande occasione per fare gruppo e condividere i sani valori dello sport»

Immagine articolo

Sabato 25 e domenica 26 maggio si è svolta la 14° Maratona StraLugano 2019, che si conferma un evento podistico di grande successo. La manifestazione annuale, infatti, nonostante il maltempo, ha registrato la partecipazione di più di 5.000 concorrenti che hanno animato le vie più belle della città del Canton Ticino.

Il fischio d’inizio della Half Marathon e delle Staffette, è stato dato alle 10.00 di domenica 26 maggio, mentre la gara della 10km City è partita alle 20.00 di sabato 25 maggio 2019 sullo sfondo del tradizionale Lungolago di Lugano. La mezza maratona (km 21, 0975) è stata vinta nettamente dal’etiope Antenayehu Dagnachew seguito dal connazionale Abera Ketema e dal keniota Philimon Kipkorir. Nella gara femminile si è affermata l’etiope Dinkesa Tilahun che ha preceduto le italiane Sara Dossena e Catherine Bertone.

Alla 10km ha partecipato con entusiasmo anche il team Consulcesi, network legale da sempre al fianco dei medici, guidato dalla manager-maratoneta Anna Pedrazzini, Responsabile a Tirana dell’area selezione dell’azienda. «Sono riconoscente alla mia azienda per avermi dato la possibilità di correre con i miei colleghi –  ha commentato a Sanità Informazione – mi ha dato una carica in più, è stato un incentivo per fare ancora meglio». Anna ha raggiunto un risultato straordinario: terza di categoria con 41.12. «Mi sono misurata con un’esperienza diversa che non avevo mai fatto e il bilancio è più che positivo – ha specificato Anna -. Ho unito le mie due passioni: correre e condividere questa gioia con le persone con cui lavoro. In fondo il ruolo dello sport è proprio questo: sana competizione e condivisione di valori importanti».

Quest’anno è stato possibile seguire la competizione in diretta sulla piattaforma www.runonchain.com. I risultati e le classifiche della StraLugano 2019 sono consultabili sul sito di riferimento. Prossimo appuntamento con la maratona luganese nel 2020 per la XV edizione prevista il 16-17 maggio dell’anno venturo.

Articoli correlati
‘Più credibili del dottor Google’: da Consulcesi i 7 passi per migliorare la comunicazione medico-paziente
Con la pandemia i pazienti di dr Google sono raddoppiati. Complice la paura di recarsi dal proprio medico e anche il desiderio quasi ossessivo di diagnosi lampo, il web è diventato il primo posto dove si cerca aiuto
“Covid-19, il virus della paura” a Insieme. Tirinnanzi (Paesi Edizioni): «Sold out. Battaglia contro fake news è tutto»
Un grande successo quello di "Covid-19, il virus della paura" al festival letterario Insieme di Roma. Il libro ideato dal presidente di Consulcesi, Massimo Tortorella ed edito da Paesi Edizioni interessa il grande pubblico. L'editore Tirinnanzi: «Riscontro sensazionale, vinciamo a colpi di cultura battaglia a fake news»
La pandemia “contagia” anche il Festival letterario Insieme
Grande successo per “Covid-19 il virus della paura”, il libro (in)formativo di Consulcesi edito da Paesi edizioni
Test medicina, caos codici e irregolarità: «Rischio prove nulle in 2 università su 3»
Secondo quanto riporta Consulcesi, sarebbero «ben 23 atenei su 37 ad essere implicati in illeciti e anomalie»
AIFI: «Dopo il caso Zaniolo la tutela degli atleti passa da una nuova alleanza»
Dall’Associazione Italiana Fisioterapisti una lettera aperta ai media, agli sportivi ed alle società
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 20 ottobre, sono 40.403.537 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.118.293 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 19 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...