Salute 21 aprile 2015

Il bugiardino non inganna più grazie alle nuove tecnologie

Il foglietto illustrativo diventa sonoro con il progetto SOUND MEDs

Immagine articolo

Da oggi il foglietto illustrativo non si legge, si…ascolta. Grazie alle nuove tecnologie, arriva la soluzione, messa a punto dalla SIFI, che nasce soprattutto per venire incontro al cospicuo numero di persone ipovedenti, anziani e pazienti in cura oftalmologica.

Secondo una ricerca dell’Institute of Medicine, infatti, ben 550mila eventi avversi che accadono ogni anno negli Stati Uniti sono da imputare ad una cattiva lettura dei bugiardini dei medicinali, complici i caratteri spesso microscopici che rendono spesso difficile decifrare la corretta posologia.

Le difficoltà di lettura degli stampati a caratteri piccoli sono difatti molto comuni e interessano le persone di ogni livello culturale e condizione sociale. Ciò che ne consegue è facilmente intuibile: dosaggi sbagliati, effetti collaterali, ed il risultato che da strumento utile alla salvaguardia della salute, il bugiardino, invece, la ostacoli. Il progetto SOUND MEDs è la novità audiologica che parla al paziente, consentendogli di ascoltare le informazioni contenute nel foglietto illustrativo del farmaco in forma chiara e sonora sul proprio smartphone e tablet. Il nuovo sistema di illustrazione sonora del prodotto è assicurato dalla stampa tipografica di un contrassegno QR code (QuickResponse Code – Codice a risposta rapida) con simbolo audio, impresso in grande dimensione all’esterno delle confezioni dei prodotti SIFI.

Il semplice click fotografico da smartphone e tablet su questo simbolo, genera immediatamente un link per ascoltare a voce, in modo corretto e chiaro per il paziente, tutte le informazioni necessarie alla corretta assunzione del farmaco. Inoltre, il sistema di accessibilità consente di visualizzare sullo schermo del proprio dispositivo il foglietto illustrativo in formato web e pdf, con possibilità di ingrandimento dei caratteri di lettura.

Articoli correlati
Oftalmologia, SIFI e Polpharma annunciano partnership
SIFI, leader italiano nello sviluppo e nella commercializzazione di terapie oftalmiche, e Polpharma, leader nel mercato farmaceutico polacco, annunciano una partnership strategica commerciale, rivolta al mercato Europeo. L’accordo consentirà di arricchire il portafoglio prodotti di entrambe le Aziende e di fornire una gamma più completa di terapie oftalmiche al mercato internazionale. Le reciproche area terapeutiche […]
SIFI (società farmaceutica oftalmica italiana) apre una nuova filiale in Spagna
SIFI, la principale società farmaceutica oftalmica italiana, leader nello sviluppo di soluzioni innovative per il trattamento delle patologie oculari, è lieta di annunciare l’apertura di SIFI IBERICA SL, nuova filiale spagnola integralmente di proprietà del Gruppo SIFI, situata a Madrid. La nuova filiale SIFI nasce con l’obiettivo di gestire direttamente la commercializzazione dei propri prodotti […]
Sifi, Andrea Quaglino nuovo Chief Financial Officer
SIFI, azienda italiana leader nello sviluppo di soluzioni per le patologie oculari, annuncia la nomina di Andrea Quaglino quale nuovo CFO della Società a partire dalla data odierna. Andrea Quaglino riporterà direttamente a Fabrizio Chines, CEO del Gruppo. Andrea Quaglino, dopo una lunga carriera nella revisione in Deloitte & Touche, ha ricoperto il ruolo di CFO in Molmed S.p.A., società biotech quotata alla borsa di […]
Celiachia, Alessio D’Amato (Regione Lazio): «Stop ai buoni in forma cartacea, cambiamo tutto»
La Regione Lazio approverà nella prossima Giunta una vera e propria rivoluzione nella gestione dei rimborsi e dei buoni per i prodotti per celiaci. Per garantire una maggiore sostenibilità della dieta senza glutine e consentire ai pazienti meno fortunati di vivere la propria patologia in maniera più serena, lo Stato italiano garantisce infatti ai pazienti diagnosticati l’erogazione […]
Padova, la lotta alla sedentarietà si fa in farmacia
Per sensibilizzare i cittadini sui rischi associati a uno stile di vita sedentario, dal 21 al 26 maggio, nelle 17 farmacie specializzate di Padova e provincia sarà possibile misurare gratuitamente la circonferenza addominale e ricevere una consulenza qualificata per costruire insieme un percorso di salute e benessere. è importante combattere la sedentarietà: può portare a gravi […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila