Salute 23 Novembre 2022 17:00

Forum Risk Management, Capuano (Simedet): «Esaminati i determinanti della salute che producono la fragilità»

«Abbiamo definito meglio, con tutti i protagonisti della salute, non solo una fragilità di salute ma anche una fragilità sociale e di disagio psichico». Così il presidente Simedet Fernando Capuano al Forum Risk Management in corso ad Arezzo

Al 17° Forum Risk Management in Sanità, Fernando Capuano, presidente SIMEDET, ha coordinato la sessione “IV conferenza nazionale sulla fragilità e vulnerabilità. Tecnologie digitali e superamento delle diseguaglianze” insieme ad Enrico Coscioni , presidente Age.Na.S.

Alla sessione sono intervenuti: Don Massimo Angelelli, Direttore Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute CEI; Laila Perciballi Avvocato Cassazionista, Consulente “etica, deontologia” FNO TSRM-PSRTRP; Monica Calamai DG AUSL Ferrara e Commissaria Straord. Az.Osped. Un. Ferrara; Vincenzo Falabella Presidente FISH Federazione Italiana Superamento dell’Handicap; Antonio Scolletta Presidente UITD Unione Italiana Tutela Disabilità; Sandra Frateiacci Presidente ALAMA-APS; Furio Truzzi Presidente Assoutenti; Anna Lisa Mandorino Segretaria Generale Cittadinanzattiva; Serena Spinelli, Assessore Politiche Sociali Regione Toscana; Rosa Barone Assessore Politiche benessere sociale Regione Puglia e Manuela Lanzarin Assessore Sanità e Servizi sociali Regione Veneto.

«Grazie ad Agenas e al Forum – ha detto Capuano ai nostri microfoni -. siamo arrivati ad esaminare i vari determinanti della salute, sociali e climatici che producono la fragilità. Abbiamo definito meglio, con tutti i protagonisti della salute, non solo una fragilità di salute ma anche una fragilità sociale e di disagio psichico. Bisogna potenziare la rete del sapere e istituzionale» ha concluso.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 25 novembre 2022, sono 640.506.327 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.627.987 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino d...
Covid-19, che fare se...?

Se ho avuto il Covid-19 devo fare lo stesso la quarta dose?

Il secondo booster è raccomandato anche per chi ha contratto una o più volte il virus responsabile di Covid-19. Purché la somministrazione avvenga dopo almeno 120 giorni dall'esit...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono gli effetti collaterali della quarta dose?

Gli effetti collaterali dell'ultimo richiamo di Covid-19 sono simili a quelli associati alle dosi precedenti: un leggero gonfiore o arrossamento nel punto di iniezione, stanchezza e mal di testa