Salute 13 Giugno 2019

Farma&Friends, alla quinta edizione raccolti 65mila euro. Contarina (Federfarma Roma): «Regaleremo strumentazione ad ospedale oftalmico»

In tre anni raccolti oltre 405mila euro. Cossolo: «Diventi manifestazione nazionale”. Zingaretti: «Serata benefica in ricordo di Osvaldo Moltedo»

di Diana Romersi e Arnaldo Iodice

Circa 1300 farmacisti hanno raccolto un totale di oltre 65mila euro necessari per l’acquisto di un oftalmoscopio da donare all’ospedale oftalmico di Roma e sostenere l’ospedale “Bambino Gesù” con un progetto dedicato all’identificazione di tumori al cervello nei bambini. Si tratta delle donazioni raccolte in occasione di Farma&Friends, il progetto benefico organizzato da Federfarma Roma, arrivato alla sua quinta edizione in tre anni.

«Fino ad ora – spiega ai nostri microfoni Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Roma e ideatore dell’iniziativa – abbiamo raccolto la bellezza di 405mila euro, tutti utilizzati per l’acquisto di macchinari e strumentazioni da regalare agli ospedali della Capitale. Siamo veramente felici della partecipazione che abbiamo registrato anche in questa edizione. La speranza è quella di continuare su questa strada anche nei prossimi anni».

«Ringraziamo Vittorio Contarina – interviene Marco Cossolo, presidente di Federfarma Nazionale – per questa iniziativa di solidarietà che ci riempie di orgoglio perché i farmacisti e le farmacie presenti sul territorio per dare un servizio ai cittadini riescono anche a trovare il tempo e il modo di fare solidarietà». Il presidente Cossolo ha anche annunciato l’intenzione di fare di Farma&Friends un evento nazionale, e non solo locale.

Questa è la prima edizione di Farma&Friends che non ha visto la partecipazione di Osvaldo Moltedo, l’ex presidente di Federfarma Lazio, scomparso pochi mesi fa. Lo ricorda ai nostri microfoni un “habitué” della manifestazione: il Governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti: «Io frequento molto le serate benefiche di Farma&Friends, però questa è un’edizione diversa perché non è presente Osvaldo Moltedo. Quindi si tratta di una serata abbastanza unica, in cui sicuramente celebriamo la generosità dei farmacisti romani ma ricordiamo anche un grande presidente».

Articoli correlati
Auguri al neoministro Speranza e al nuovo Governo
“Al neoministro della Salute Roberto Speranza le mie più vive congratulazioni e auguri di buon lavoro. Le sfide da affrontare per salvaguardare la sostenibilità e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale, da una parte, e il ruolo svolto dalle farmacie sul territorio, dall’altra, sono molte: dal rinnovo della Convenzione – che deve essere portato a compimento, […]
di Marco Cossolo - Presidente Federfarma
Cittadinanzattiva e Federfarma, al via nuovo Rapporto Annuale sulla Farmacia
Dopo il primo anno dedicato ai servizi nelle aree interne del Paese, nel 2019 è stato individuato come tema portante il ruolo delle Farmacie nella implementazione del Piano Nazionale della Cronicità per ciò che attiene alla Prevenzione e al supporto all'Aderenza terapeutica
Federfarma Roma contro le multe alle farmacie per crisi rifiuti: «Situazione grottesca»
“È inammissibile che i farmacisti debbano pagare multe salate, a causa dei disservizi di Ama e quindi del Comune”: il presidente di Federfarma Roma, Vittorio Contarina, non è più disposto a tollerare l’emergenza rifiuti nella Capitale, problematica che sta interessando non solo i cittadini ma anche i farmacisti e tanti esercenti. Dopo il caso della […]
Rapporto Gimbe, Lorenzin: «Non può non destare preoccupazione. Ci aspetta un autunno difficile»
L’ex ministro della Salute a Farma & Friends: «Necessaria una chiamata alle armi di tutte le forze politiche. Gli operatori della sanità sono preoccupati per i tagli preventivati al settore»
Diminuiscono le rapine in farmacia, Contarina: “Dati reali ma non sottovalutare i furti notturni”
I numeri relativi alle rapine nelle farmacie italiane sono in calo, almeno per quanto riguarda gli ultimi 9 mesi. Si tratta di un decremento che però non si è verificato in maniera costante: dopo una crescita iniziale del numero di reati e fino al picco raggiunto nel 2013 con 1.256 rapine, vi è stata poi […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Firenze, a motivare gli aspiranti medici c’è anche l’influencer Marta Pasqualato: «Non arrendetevi»

Sta per diventare medico, dopo essere diventata celebre su Uomini&Donne: «Io sono entrata dopo due anni. Se non passate valutate il ricorso»
di Diana Romersi e Viviana Franzellitti
Salute

Toscana, allarme per superbatterio “New Delhi”: 350 portatori e 44 infetti. Istituita unità di crisi

Nuova Delhi Metallo-beta-lattamasi è un enzima recentemente identificato che rende i batteri resistenti ad un ampio spettro di antibiotici beta-lattamici. «Il numero di pazienti portatori dall'inizi...
Politica

Roberto Speranza: abolizione superticket e assunzioni. Ecco chi è il nuovo ministro della Salute

Cambio di vertice per il Ministero della Salute, al posto della pentastellata Giulia Grillo l’ex Pd, Roberto Speranza. Ecco il profilo e le idee del deputato di Liberi e Uguali